HomeTech NewsGoogle annuncia la chiusura del Social Network “Plus” entro il 2019

Google annuncia la chiusura del Social Network “Plus” entro il 2019

Come direbbe Don Abbondio in questi casi, “questo Social Network non deve campare”, con la suddetta premessa vi anticipiamo la chiusura definitiva di Google Plus entro il 2019, a seguire le motivazioni che hanno spinto Google a prendere questa drastica decisione. 

Google Plus chiuderà i battenti nel 2019

Google ha deciso di sospendere la versione consumer del social network a causa dello scarso interesse mostrato dagli utenti. L’annuncio proviene direttamente dal blog ufficiale dell’azienda, dove Google ha ammesso dell’esistenza di una falla che non è mai stata fixata.

Il motivo? L’azienda non ha ritenuto importante investire nella risoluzione di un problema di cui gli utenti sono rimasti all’oscuro per ben 3 anni, a causa dello scarso interesse mostrato nei confronti del Social.

In pratica la falla in questione permetteva alle app l’accesso anche a campi non indicati come pubblici tra cui nomi, indirizzi email, sesso e cosi via dicendo.  La chiusura definitiva del Social Network è fissata per Agosto 2019 invece la versione aziendale continuerà a funzionare fino a nuovo ordine.

Lanciato il 28 Giugno del 2011, Google Plus ha più volte rischiato la chiusura definitiva, nel corso degli anni è stato aggiornato e modificato, diventando anche un Social Games, purtroppo però in un epoca in cui Facebook e Twitter la fanno da padrone, Plus non è riuscito a sopravvivere.

Avete dunque tempo 10 mesi circa per poter salvare tutte le vostre informazioni personali e ciò che avete pubblicato su Google Plus tra foto, video e altro. 

Autore Giovanni Damiano
Giovanni Damiano

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Nessun commento

Lascia un commento