HomeTech NewsEnel nel mirino degli Anonymous

Enel nel mirino degli Anonymous


Il team Anonymous colpisce ancora, questa volta la vittima è l‘Enel che da circa 1 ora sta affrontando il famoso team di hacker in un attacco al proprio sito web.

Dopo aver già tentato con successo il primo attacco, a distanza di 1 ora, il sito risulta down anche se i server sono ancora attivi, il famoso team di hacker ha deciso di colpire l’Enel con un massiccio attacco DDOS in modo da rendere il sito non raggiungibile. Un dipendente della nota compagnia ha dichiarato che gli attacchi sembrano essere cessati e che il sito è salvo per ora.

La notizia risale a circa 1 ora fa quindi se provate ad accedere al sito, risulta online. In questo ultimo periodo il noto team di hacker si è dato molto da fare colpendo numerosi siti web tra cui quelli del governo americano e francese, questo per difendere gli utenti o meglio per far sentire le lamentele da parte degli utenti per la chiusura di siti come megaupload e megavideo.

Il noto team si definisce Legione, che tradotto letteralmente significa tanti, inoltre secondo quanto hanno dichiarato tempo fa, loro sono la voce del popolo del Web, e quello che fanno lo fanno per il bene di tutti.

 

 

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.