Domini. IT: si superano 2 milioni di registrazioni

I domini di primo livello del nostro paese, il ccTLD .IT, nella penultima settimana del mese di ottobre 2010 ha superato la soglia delle 2 milioni di registrazioni attive, quindi al 22 di ottobre si arriva a 2.001.192 di registrazioni. Nonostante rimanga quinto in classifica europea (dopo il tedesco .DE con quasi 14 milioni, il .UK del Regno Unito che ne vanta quasi 9 milioni, l’olandese .NL con 4.094.078 e il .EU dell’Unione Europea che ne vanta 3.285.310. Ricordiamo inoltre che il.IT rimane al nono posto tra i TLD mondiali (subito dopo .BR, legato al Brasile), il ccLTD nostrano si è duplicato.

Dato che per un piccolo, ma molto attivo, dominio di primo livello nazionale è un traguardo molto importante, vi comunichiamo ulteriori dettagli: il primo dominio italiano è stato cnr.it del 23 dicembre 1987, mentre light-stone.it, di un’azienda marchigiana, è il ccLTD italiano numero 2.000.000. Mentre il traguardo di un milione di domini .IT è stato raggiunto nel 2005.

Stando ai dati più recenti ricordiamo inoltre che il .COM è il più usato con oltre 90 milioni di registrazioni. Segue .NET con quasi 13.4 milioni, .ORG 8.8 milioni e .INFO con più di 7 milioni di registrazioni.
Il primato in negativo invece spetta alla Cina, sono diminuite infatti le registrazioni di .CN. Nel mese di settembre erano oltre 6 milioni, dato più che negativo se consideriamo le oltre 14 milioni di registrazioni di febbraio 2009.