HomeTech NewsCome vendere su eBay GRATIS

Come vendere su eBay GRATIS

Tempo fa vi abbiamo proposto una guida su “come vendere su ebay annunci e subito gratis“, oggi invece vogliamo soffermarci su ebay vero e proprio e quindi non su kijiji, illustrandovi tutto quello che c’è da sapere per vendere la vostra merce senza spendere un centesimo per creare l’inserzione.

ebay

Come vendere su eBay Gratis

Se volete vendere su internet, ebay è il posto giusto. Ma quanto costa vendere su ebay? Di recente il servizio ha deciso di offrire a tutti la possibilità di creare aste GRATIS per un totale di 50,trattenendo una piccola percentuale solo in caso di vendita dell’oggetto in asta. Come si vende su eBay? Presto detto!

Leggi anche eBay: Tutto quello che c’è da sapere – Registrazione, Acquisti, Vendite, Pagamenti e Controversie

Creare un’account eBay

La prima cosa da fare come ogni servizio è creare un account GRATIS, per fare questo recatevi sul sito web ufficiale cliccando qui, cliccate su registrati, situato in alto a sinistra e successivamente compilate il form con i vostri dati reali, confermate la registrazione via email e siete pronti per vendere. Ovviamente potete decidere se vendere da privati o da venditori avendo uno shop e una serie di funzioni molto interessanti, le quali ovviamente necessitano di un costo mensile o annuale.

Se volete vendere gratis optate per il privato.

Vendere su eBay GRATIS da privato

Se avete della merce da vendere che sia nuova o usata, eBay è il posto giusto perchè come Paypal trattiene solo una piccola percentuale sulla vendita e non prevede alcuna tassa se ovviamente utilizzate solo le funzioni standard che vedremo tra poco, per un totale di 50 inserzioni.

Una volta creato l’account eBay, dovete effettuare l’accesso cliccando su Accedi, dopo di che siete pronti a vendere cliccando su Vendi. Per prima cosa dovete indicare cosa volete vendere quindi dare un titolo all’inserzione utilizzando più keyword possibili, cosi facendo il vostro oggetto sarà in risalto nelle ricerche, un pò come accade con Google e Youtube.

Se ad esempio volete vendere un gioco, potete digitare il nome del gioco seguito dalle piattaforme compatibili.

vendere su ebay

Di seguito tutti gli altri passaggi da seguire per vendere gratis su eBay:

  • Indicare una categoria (attenzione a non selezionarne più di una, altrimenti pagherete un supplemento)
  • Date un titolo al vostro oggetto (se non l’avete fatto in precedenza)
  • Scegliete la condizione dell’oggetto e se volete indicate una breve descrizione, ad esempio se optate per semi-nuovo potete scrivere “IN PERFETTO STATO, USATO UNA SOLA VOLTA”
  • Aggiungete una foto (pagate se ne aggiungete 2 o più, per cui cercate di caricare una foto che sia di qualità e convinca il consumatore ad acquistare l’oggetto)
  • Fornite una descrizione testuale con tutti i dettagli sull’oggetto, specificando quindi di cosa si tratta, perchè lo vendete, come funziona, in cosa consiste e cosi via dicendo, se ad esempio vendete uno smartphone potete elencare tutte le specifiche tecniche
  • Scegliere un prezzo di partenza per l’asta (evitate il compralo subito se non volete pagare una tassa)
  • Scegliete il periodo ossia la durata dell’asta (è consigliabile optare per i 7 giorni)
  • Selezionate come metodo di pagamento PAYPAL, è sicuro ed efficace (se non sapete come si usa, consultate la nostra guida Come usare Paypal)
  • Scegliete il tipo di spedizione e l’eventuale costo, consigliamo di spedire con IOINVIO, un corriere SDA verrà a casa vostra a ritirare la merce ad un costo di 7€ circa
  • Cliccate su Continua e infine su vendi

A fine vendita potete salvare il modello per riutilizzarlo per la vendita di altri oggetti, cosi facendo dovrete modificare solo qualche campo, lasciando il resto invariato.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram e Twitch

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.