Home » Tech News » Amazon dice NO ai Recensori dei prodotti GRATUITI con una mail

Amazon dice NO ai Recensori dei prodotti GRATUITI con una mail

Per anni molti si sono serviti della piattaforma Amazon per testare e recensire GRATUITAMENTE migliaia di prodotti provenienti da venditori terzi. Da Novembre anche in Italia come in USA e altrove, è vietato recensire prodotti ricevuti GRATUITAMENTE, per tanto i venditori sono tenuti a rispettare il regolamento imposto per restare sulla piattaforma.

notizia

La severità di Amazon nei confronti dei Recensori

L’immagine che vedete in alto, è tratta da una mail ufficiale che Amazon ha inoltrato a tutti i venditori terzi, vietando di inviare prodotti GRATUITI o codici sconto al fine di ricevere una recensione. In altre parole le recensioni dovranno essere fatte solo su prodotti acquistati, a meno che non rientrate nel programma Vine di Amazon, in questo caso è la piattaforma stessa a inviarvi prodotti gratuiti, ma diventare Vine oggi giorno è difficile se non addirittura impossibile.

Leggi anche Amazon: Tutto quello che c’è da sapere

Con l’avvento del Vine i fortunati che vengono selezionati, hanno la possibilità di Recensire prodotti a volontà a differenza dei malcapitati di turno che si ritrovano con un No secco da parte di venditori terzi alla richiesta di recensire prodotti.I giochi sono finiti come si suol dire, se per anni o mesi avete testato, recensito e magari venduto migliaia di prodotti offerti gratuitamente, fino a quando Amazon non cambia politica, non diventate Vine o i venditori non inventino un escamotage, dovrete puntare altrove.

Di recente eBay ha aperto la possibilità di Recensire prodotti, che sia giunto il momento per abbandonare “testualmente parlando” la piattaforma Amazon? Non ci resta che attendere per vedere come si evolverà la vicenda nel corso dei prossimi mesi.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.