Home » Tech News » Amazon Counter arriva in Italia: Di cosa si tratta e come funziona

Amazon Counter arriva in Italia: Di cosa si tratta e come funziona

Arriva in Italia Counter, il nuovo servizio di AMAZON, il quale prevede numerosi punti di ritiro in tutto il territorio, al fine di consentire ai consumatori di ritirare comodamente i pacchi dei propri acquisti. 

Da oggi i clienti AMAZON potranno dunque recarsi al punto di ritiro indicato, per ritirare i propri pacchi. Milioni di prodotti in vendita su Amazon.it supportano già i punti di ritiro sia per spedizioni standard che Prime.  I clienti Prime possono naturalmente usufruire del servizio senza costi aggiuntivi.

Amazon Counter: Come funziona

Dopo aver completato l’ordine su Amazon.it, al momento del pagamento dovrete selezionare il punto di ritiro Counter preferito, per poter ritirare il prodotto una volta giunto a destinazione.

Se ad esempio non vi trovate in casa al momento della consegna e quindi non potete usufruire del corriere espresso per ricevere gli acquisti, da oggi potete ritirare il pacco direttamente presso un punto da voi indicato.

Dovrete dunque recarvi al punto con il codice a barre univoco del pacco e il vostro indirizzo negli orari di apertura. Avrete 14 giorni di tempo per ritirare il pacco. Il servizio sarà attivo nella maggior parte delle regioni italiane entro la fine del 2019.

Tra i punti attualmente attivi vi sono anche i SisalPay. La particolarità benefica di questa iniziativa, risiede nel fatto che i clienti Amazon oltre a ritirare il proprio pacco nei suddetti punti, acquistano articoli aggiuntivi di cartoleria e non solo, portando delle entrate ai suddetti punti di ritiro.

Da alcune statistiche è emerso che coloro che ritirano pacchi Amazon in un Bar spendono denaro per cornetti e caffè, gomme e dolciumi vari, chi invece ritira il pacco in un tabacchino coglie occasione per spendere denaro in acquisti di vario tipo. 

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.