Home » Hardware » Una collaborazione misteriosa tra Google e Mattel

Una collaborazione misteriosa tra Google e Mattel

view master

Google e Mattel stanno collaborando in segreto da tempo per qualcosa di grandioso che verrà ufficialmente svelato il 13 Febbraio 2015 in occasione di un evento, che si tratti di un giocattolo, un visore o qualcosa che prevede l’utilizzo della realtà aumentata?

Google Mattel unite per un nuovo hardware

Mattel è un’azienda che da decenni e decenni si occupa di intrattenere i bambini invitando i genitori a spendere il proprio denaro per l’acquisto di giocattoli di vario tipo. Pare che Google abbia in serbo qualcosa di grandioso in collaborazione con la suddetta azienda. Quello che vedete in alto è il View Master, un sistema per la visione stereoscopica, una sorta di visore in cui venivano inserire delle immagini su dischetti uscito molti e molti anni fa.

Se pensate che sono usciti fuori produzione vi sbagliate in quanto il suddetto giocatolo è ancora nel pieno del suo ciclo vitale ed è in fase di produzione dalla Fisher Price una sussidiaria della Mattel dal 1993. Un gioco che non è più commercializzato in Europa a differenza degli USA.

“Mattel ti invita a vedere ciò che è possibile, con un annuncio esclusivo e il debutto di un prodotto”.

Questo è stato il messaggio di invito diffuso sulla rete, di cosa potrebbe trattarsi? Considerando che viviamo nell’era del VR e della realtà aumentata c’è da aspettarsi un prodotto con i fiocchi e contro fiocchi come si suol dire.

VR e Realtà Aumentata: Il futuro dell’intrattenimento è arrivato

Cogliamo l’occasione per spendere giusto 4 parole sulla realtà virtuale e su quella aumentata. La realtà virtuale è sempre esistita nella mente dei giocatori cosi come di tutti gli altri consumatori, fin dagli anni 90 o forse prima si pensava alla possibilità di entrare nei videogiochi interagendo con i personaggi presenti al suo interno. Oggi abbiamo molteplici VR in grado di ingannare il cervello a tal punto da convincerlo che l’individuo si trovi realmente sul posto.

Nintendo aveva provato ad entrare in questo mondo con il Virtual Boy ma si rivelo un Epic Fail perchè il mondo non era ancora pronto a questo salto generazionale. Con gli Oculus Rift si sono fatti dei grandi passi da gigante. Microsoft di recente in un evento che si è tenuto a Gennaio ha ufficialmente annunciato un nuovo dispositivo in grado di coinvolgere utenti e giocatori di tutto il mondo grazie alla realtà aumentata. Il 2015 è ricco di sorprese e noi siamo qui per coglierle al volo come si suol dire.

Cosa ne pensate dei VR e della realtà aumentata?

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.