HomeHardwareSSD 710 : Il pensionamento delle X25-E Extreme

SSD 710 : Il pensionamento delle X25-E Extreme

Intel ha presentato nuovi SSD della famiglia 710 conosciute con il nome in codice di Lyndoville, degni eredi degli Intel X25-E Extreme, basati sulle memorie Flash NAND SLC a 50 nanometri, mentre per quanto riguarda gli SSD Intel 710 utilizza le memorie flash Nand MLC a 25 nm con tecnologia Intel Hight Endurance.

Gli SSD Intel 710, sono dotati di interfaccia SATA3 3Gbps, sono in grado di offrire una resistenza di scrittura pari a circa 1,1 petabyte, destinati alle applicazioni che utilizzano un numero elevato di operazioni I/O.

Di seguito vi riportiamo una tabella con alcuni dettagli tecnici :

Capacità Letture sequenziali Scritture sequenziali Letture casuali 4KB Scritture casuali 4KB
100 GB 270 MB/s 170 MB/s 38.500 IOPS 2.300 IOPS
200 GB 270 MB/s 210 MB/s 38.500 IOPS 2.700 IOPS
300 GB 270 MB/s 210 MB/s 38.500 IOPS 2.000 IOPS

La serie X25-E offriva prestazioni in lettura e scrittura fino a 250 e 170 MB/s,  per le scritture casuali invece si parla di 35.000 e 3.300 IOPS, rispetto alla passata generazione, abbiamo un cambiamento nell’aumento di capacità (32 e 64 GB). Inoltre i nuovi SSD Intel 710 includono una funzione per proteggere i dati in caso di interruzione dell’alimentazione.

Con l’introduzione del sitema Advanced Encryption Standard (AES) a 128 bit si è in grado di monitorare e registrare la temperatura con un sensore interno, infine altri miglioramenti riguardano tecniche di ottimizzazione degli errori, i costi? Presto detto si parla di 649 dollari per la versione da 100 GB, 1.289 dollari per quella da 200 GB e 1.929 per i 300 GB, per lotti da 1.000 unità.

Il tutto con garanzia di 3 anni.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.