Home » Hardware » CES 2018: Razer annuncia il Project Linda

CES 2018: Razer annuncia il Project Linda

Razer porta al CES 2018 di Las Vegas, il suo nuovo Project Linda, un sistema ibrido tra laptop e smartphone Android ma dal concept potenzialmente innovativo, scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere.

Project Linda al CES 2018

Il laptop Project Linda di Razer integra il Razer Phone all’interno di un telaio, in grado di connettersi al Laptop con la pressione di un pulsante. Alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 835 e 8 GB di Ram, monta un Display da 5,7 pollici utilizzabile come touchpad o secondo schermo per giochi e app.

La tastiera integrata è di dimensioni standard, confortevole e reattiva, personalizzabile grazie al sistema operativo Android, con tasti dedicati per la navigazione, ricerca e selezione delle applicazioni. Retroilluminazione Razer Chroma, ideale per la digitazione dei tasti in caso di scarsa luminosità, personalizzabile tramite l’apposito software.

Il portatile è realizzato in alluminio CNC unybody e misura 15 mm di spessore per un peso complessivo di 1,25 Kg. Touchscreen Quad HD da 13,3 pollici e batteria interna da 53,6 Wh. Al suo interno troviamo inoltre una memoria da 200 GB, supporto jack da 3,5 mm, porta USB-A, porta USB-C, webcam da 720p di risoluzione con microfono dual array ed opzioni aggiuntive per la comunicazione con dispositivi esterni.

Altra novità degna di nota, presentata al CES, è il Razer Nommo Pro, un sistema di altoparlanti 2.1 per un’esperienza audio senza precedenti, con certificazione THX e tecnologia Dolby Virtual Speaker.  Il prodotto dispone di driver rivestiti in Dupont Kevlar con satellite tweeter in seta intrecciata per alti puliti e bilanciati, con subwoofer cilindrico dai toni profondi e consistenti.

Dotato di un jack da 3,5 mm, ingresso USB e ottico, Bluetooth, control pad e la possibilità di personalizzare la configurazione dell’equilizzatore oltre i livelli dei bassi tramite Razer Synapse 3 Beta. Non ci è dato di sapere per ora costi, data o territori nei quali verranno commercializzati, attendiamo per scoprirlo.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.