Home » Hardware » ASUS annuncia la ROG STRIX GeForce GTX 1070

ASUS annuncia la ROG STRIX GeForce GTX 1070

Ogni qual volta NVIDIA porta sul mercato delle nuove schede video, aziende come ASUS (tanto per citarne qualcuna) modificano il prodotto a proprio piacimento, rilasciando a loro volta delle versioni customizzate ma altresi potenti e di alta qualità come nel caso della ROG Strix GeForce GTX 1070 08G GAMING di cui vogliamo parlarvi oggi.

asus_rog_rgb_1070

Il lato oscuro della nuova NVIDIA secondo ASUS

Rispetto la versione originale che vanta una GPU da 1506 MHZ / 1689 MHZ boost, la versione customizzata di ASUS presenta ben 1657 Mhz / 1860 Mhz boost, incrementabile addirittura a 1683 Mhz/ 1885 Mhz boost tramite l’attivazione della modalità OC utilizzando l’applicazione GPU Tweak che viene fornita in dotazione.

Secondo quanto ha affermato ASUS la possibilità di raggiungere frequenze elevate permette allo stesso tempo di offrire il massimo delle prestazioni nel tempo, garantendo un sistema di smaltimento del calore, grazie alla presenza di un dissipatore DirectCU III suddiviso in heat pipies e composto da 3 ventole con tecnologia brevettata Wing Blade odB, il quale offre un buon flusso d’aria e riduce la rumorisità rispetto ai modelli precedenti.

Le ventole emettono un rumore di ben 3 volte inferiore a quello generato dalla ventola nella versione base e smettono di funzionare quando la temperatura è ottimale. L’alimentazione è composta da un connettore di 8 pin, ciò è stato possibile grazie all’utilizzo da parte di ASUS di componenti Super Alloy Power II che permettono di scaldare il 50% in meno rispetto ai classici riducendo anche le perdite di energia.

La scheda è avvolta da un blackplate per proteggerla da eventuali urti, integra un sistema di retroilluminazione Aura RGB personalizzabile dall’utente utilizzando il software in dotazione e include 1 uscita DVI-D, 2 uscite HDMI 2.0 e 2 uscite Display Port.Attualmente non ci è ancora dato di sapere il costo della stessa e la disponibilità per il mercato italiano, non ci resta che attendere per scoprirlo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.