HomeHardwareAMD Radeon Pro W5700, la prima GPU professionale per Workstation a 7nm al mondo

AMD Radeon Pro W5700, la prima GPU professionale per Workstation a 7nm al mondo

Oggi AMD ha annunciato Radeon Pro W5700, la prima scheda grafica per PC workstation professionale a 7nm al mondo in grado di offrire nuovi livelli di prestazioni e funzionalità avanzate e consentire a progettisti, architetti e ingegneri 3D di accelerare drasticamente i processi decisionali e i cicli di sviluppo prodotto.

Sfruttando le alte prestazioni dell’architettura AMD RDNA e una tecnologia di processo all’avanguardia, le caratteristiche chiave della scheda grafica Radeon Pro W5700 includono:

  • Architettura AMD RDNA – Fornisce fino al 25% in più di prestazioni per clock e fino al 41% in più di prestazioni medie per watt rispetto all’architettura GCN (Graphics Core Next) della generazione precedente, per potenziare la progettazione 3D, la visualizzazione in tempo reale e i carichi di lavoro VR.
  • Maggiore bandwidth  con il PCIe 4.0 La Radeon Pro W5700 è la prima scheda grafica per PC workstation a supportare il PCIe 4.0, offrendo unampiezza di banda doppia rispetto al PCIe 3.0, e consentendo prestazioni fluide per le applicazioni GPU ad alta intensità.
  • Eccezionale efficienza energetica – Il software AMD Radeon Pro for Enterprise, combinato con l’architettura AMD RDNA e la tecnologia di processo a 7nm, consente di ottenere fino al 18% in più di efficienza del sistema rispetto alla concorrenza.
  • Multitasking CPU/GPU ottimizzato – Le eccezionali prestazioni multitasking forniscono fino a 5,6 volte le prestazioni nei processi operativo dell’applicazione con il carico della CPU rispetto alla concorrenza, nel benchmark SPECviewperf 13.

La scheda grafica Radeon Pro W5700 è disponibile da oggi al prezzo suggerito di USD $799.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.