Home » Apple/iOS » Malware: Una nuova minaccia infetta i MAC

Malware: Una nuova minaccia infetta i MAC

Quando si parla di malware, trojan, spyware e varie minacce, spesso riguarda l’ambiente Windows, in quanto è il sistema prediletto dai creatori di virus.

Tuttavia usare un Mac non vi esenta dal rischio di imbattervi in un virus, come quello di cui vogliamo mettervi in guardia quest’oggi. A seguire dunque di cosa si tratta e in che modo attacca.

Un nuovo malware minaccia i Mac

Il nuovo Malware sta sfruttando meccaniche sconosciute per infettare i Mac attraverso progetti Xcode. A scoprirlo sono stati i ricercatori di TrendMicro, i quali sostengono che il malware in questione sia in grado di eseguire codice malevolo da remoto, prendendo il pieno controllo della macchina infetta.

Il malware fa parte della famiglia XCSSET ed è descritto come un’infezione che viene incorporata all’interno del progetto stesso e vanta di differenti opzioni di payload.

I ricercatori di TrendMicro hanno svelato che il malware viene diffuso all’apertura del progetto Xcode, in quanto è eseguito automaticamente.Si tratta di una vera e propria minaccia per gli utenti che utilizzano programmi realizzati tramite l’IDE di Apple.

Una volta entrato in azione, il Malware può attaccare Safari ed altri browser, acquisendo i dati e quindi le informazioni personali degli utenti. Oltre ad inviare tali informazioni ai suoi creatori, permette a questi ultimi di prendere il controllo della macchina dalla distanza.

Attualmente non vi è un modo per difendersi, in quanto il più delle volte non viene scovato dagli antivirus, essendo parte di un progetto Xcode.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.