Home » Tech News » Google e Mozilla: un accordo milionario

Google e Mozilla: un accordo milionario

La prospettiva di un possibile declino da parte dell’azienda che ha prodotto Firefox forse inizia ad allontanarsi grazie ad un accordo ottenuto con Google ed una partnership costata diversi milioni di dollari. Fino a qualche tempo fa, l’azienda di Firefox aveva annunciato il licenziamo di ben 70 dipendenti e altri possibili in futuro a causa di una crisi che li ha colpiti negli ultimi tempi. Un po’ l’emergenza e un po’ la concorrenza con i suoi rivali, hanno portato l’azienda ad avere difficoltà.

Una collaborazione fino al 2023

Da alcune fonti, pare che tra i due sia nato un accordo di collaborazione portando Firefox ad avere come motore di ricerca predefinito quello di Google. Uno dei portavoce di Mozilla ha infatti rivelato durante un’intervista: “La collaborazione di Mozilla con Google è ancora in trattativa e Google rimane il provider predefinito dei nostri sistemi in tutto il mondo. Abbiamo deciso di estendere questa partnership e per il momento i nostri rapporti con Google non cambieranno“.

Infatti pare che questo accordo sia previsto fino al 2023 e c’è buona prospettiva che vengano rinnovati, magari con una collaborazione ancora più profonda. Nel frattempo l’azienda di Mozilla si sta guardando intorno cercando nuove partnership che possano aiutarla sia a risalire che a fornire ai propri consumatori dei nuovi prodotti tutti da scoprire.

La cosa certa è che Firefox è sempre stato un browser molto conosciuto e gettonato anche per le risorse fornite specialmente per chi fa programmazione. Staremo a vedere se riuscirà a tener testa ai suoi rivali, fornendo magari un layout più fresco e caratteristiche aggiuntive adatti ad ogni tipo di dispositivo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.