HomeApple/iOSGoogle Maps: Arriva la modalità incognito su iOS

Google Maps: Arriva la modalità incognito su iOS

Lanciata a Ottobre 2019 su Android, la modalità incognito è disponibile da oggi anche su iOS, funzionalità molto gradita agli utenti in quanto permette di mantenere private le proprie attività durante la navigazione. 

Modalità Incognita su iOS: Ecco come funziona

Secondo quanto è possibile leggere sul blog ufficiale di Google, il rollout della n uova funzionalità è iniziato da poco, per cui potreste non vederla fin da subito. Il funzionamento della modalità incognito in Google Maps su iOS è estremamente semplice ed è identica a quella su Android.

Non dovrete far altro che tappare sull’icona contenente l’immagine del profilo (in alto a destra) e selezionare “Abilità Modalità Incognito“, in questo modo il sistema non memorizzerà alcun dato durante la navigazione (inclusa la cronologia).

La suddetta modalità impedisce inoltre a Google di mostrare annunci pubblicitari basati sui luoghi visitati, in altre parole le vostre informazioni resteranno al sicuro.  L’obiettivo di Google è quello di garantire maggiore privacy agli utenti.  

Ma la Modalità Incognito non è l’unica novità, Google sta lavorando su una funzionalità che permetterebbe agli utenti di conoscere in anticipo durante la navigazione notturna, se specifiche strade sono illuminate oppure no. 

Se avete un dispositivo iOS e utilizzate Google Maps non vi resta che attendere l’aggiornamento.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.