HomeApple/iOSApple WWDC 2019: iOS 13, tvOS 13, watchOS 6 e molto altro

Apple WWDC 2019: iOS 13, tvOS 13, watchOS 6 e molto altro

Si è appena conclusa la conferenza WWDC 2019 di Apple, è giunto il tempo di tirare le somme e analizzare tutto ciò che è stato annunciato, quali sono le novità principali presentate da Cupertino.

 

tvOS 13: Nuova interfaccia con supporto Joypad Playstation e Xbox

  • Nuova interfaccia 
  • Supporto per i controller PS4 e Xbox One
  • Supporto per l’Anteprima dei contenuti a schermo intero tramite le gesture
  • Possibilità ad un nucleo famigliare di accedere ai propri contenuti in modo separato tramite il multi utente 
  • Possibilità di ottenere dei consigli su misura, consultando una cronologia personale 

watchOS 6: App Store, Cycle Tracking e Nuove Watchfaces

  • Introduzione di nuove Watchfaces: Modular Compact, Solar Dial, California, Gradient e Numerals
  • Introduzione di una nuova funzione che consiste nella riproduzione di un segnale al cambio d’ora 
  • 3 nuove app di default: Audiolibri, notevocali e calcolatrice 
  • API per lo streaming audio
  • Introduzione dell’App Store 
  • Nuova app che misura il livello del rumore ambientale, senza memorizzare i dati personali o richiamare l’app dedicata 
  • Nuova applicazione che permette di registrare informazioni relative ai cicli mestruali 
  • Nuova funzione di registro giornaliero, la quale consente la rapida aggiunta di informazioni di vario tipo 
  • Apple GymKit diventa compatibile con i produttori Octane Fitness, TRUE Fitness e Woodway

iOS 13: Arriva la modalità Scura

  • Nuova funzione dedicata ai login sui siti web, app o servizi, tramite Sign in with Apple, al fine di proteggere la privacy
  • Possibilità di utilizzare il sistema operativo in modalità Scura, anche le app di terze parti sviluppate secondo le linee guida di Apple saranno compatibili 
  • Incremento delle prestazioni su tutti gli iPhone compatibili, con una velocità pari al doppio rispetto a quella attuale
  • App Reminder rinnovata, basterà digitale ciò che si desidera per notificarlo quando e dove si preferisce, con la possibilità di allegare foto ed altro ancora
  • Possibilità di cambiare font e impostazioni di zoom in Safari, nei singoli siti web 
  • L’app Mail supporterà i rich fonts 
  • Novità per la tastiera, con l’integrazione della modalità Swipe per la digitazione più veloce dei testi
  • Possibilità di scorrere in basso nei Messaggi per visualizzare l’intera conversazione nella modalità Anteprima
  • Possibilità di creare un profilo personale e condividerlo insieme alla Memoji collegata
  • Nuova modalità di visualizzazione a galleria nell’App Note con il supporto delle cartelle condivise 
  • Il menu di condivisione diventa più smart, con suggerimenti di vario tipo 
  • Apple Music permetterà di leggere i testi sincronizzati con i relativi brani
  • Miglioramenti alle mappe con la vista 3D 
  • Migliorata la funzione di condivisione ETA con gli amici
  • Siri può essere impostato per leggerete tutti i messaggi arrivati durante il viaggio, non appena giunti a destinazione
  • iTunes viene sostituito da App separate per Musica, Podcast e TV

  • L’applicazione Casa permetterà di aggiungere le videocamere di sicurezza compatibili con HomeKit, i video vengono salvati al sicuro nel Cloud
  • Nuove opzioni per le Memoji: makeup, accessori ed altro ancora, con la possibilità di creare sticker personali
  • Possibilità di consultare le foto per anni, mesi, giorni o tutti 
  • Nuove opzioni di illuminazione dei ritratti, le quali consentono di regolare gli effetti di luce e intensità, con l’aggiunta di nuovi filtri
  • Possibilità di ruotare o modificare il video direttamente dall’applicazione foto 
  • Supporto per nuove scorciatoie tramite Siri Shortcuts
  • Introduzione della modalità HomePod con il supporto per il multiutente
  • Possibilità di rispondere istantaneamente ad un messaggio tramite AirPods e Siri
  • Miglioramenti per CarPlay con una dashboard rinnovata
  • Nuova app Calendario per CarPlay
  • Introduzione del supporto a Waze, Pandora e app di terze parti
  • Introduzione del supporto per i suggerimenti di Siri  

iPadOS: La rivoluzione degli iPad al WWDC 

  • Nuova versione dell’iOS dedicata unicamente agli iPad, chiamata per l’appunto iPadOS.
  • Possibilità di effettuare il pin dei widget direttamente sulla Home
  • Possibilità di affiancare due finestre contemporaneamente 
  •  Possibilità di inserire allegati da un’applicazione all’altra 
  • L’applicazione File si aggiorna con la vista a colonna di cartelle e file
  • Introduzione del download manager in Safari, il quale consente di scaricare file dal Web
  • Migliorata la latenza dell’Apple Pencil da 20ms a 9ms 
  • Nuove implementazioni a matita per l’applicazione Note

Nuovo Mac Pro: Espandibile, potente e con monitor in 6K HDR

  • Il design riprende le linee classiche con case e moduli espandibili
  • Apertura facilitata da un design classico
  • Supporto per diversi slot di espansione
  • CPU a 28 core, RAM fino a 1,5 TB e grafica di alta qualità
  • Possibilità di abbinarlo ad un monitor retina 6K a 32 pollici con supporto HDR
  • Il costo sarà di 5999 per il Mac Pro + 4999 per il monitor 
Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.