HomeApple/iOSApple Pay: Quando arriva, come funziona e come attivarlo

Apple Pay: Quando arriva, come funziona e come attivarlo

Anche Apple si adegua ai nuovi sistemi di pagamento promuovendo la sua attivazione anche a Lussemburgo e in Ungheria. L’Apple Pay a Lussemburgo è supportata da BGL BNP Paribas a differenza dall’Ungheria con l’OTP Bank arrivando fino alla bellezza di 36 paesi. Ma come funziona?

Apple Pay: Come funziona

Apple Pay è un nuovo sistema di pagamento che può essere utilizzato attraverso il proprio iPhone tramite un’applicazione dedicata. Infatti con questa app potrete effettuare transazioni grazie alle carte di credito registrate in precedenza in un apposito portafoglio virtuale. Con questo sistema potrete effettuare acquisti direttamente dal vostro telefono in modo semplice e sicuro, ovviamente con tutti gli store che hanno aderito a questo servizio. 

Acquistare con il proprio iPhone vi permetterà di fare i vostri acquisti in totale autonomia senza doversi ricordare le carte di credito, i pin e senza averle a disposizione al momento della spesa. 

Questo sistema è molto comodo e si sta diffondendo in tutto il mondo, in America e in Inghilterra e ora anche in Italia con varie banche che lo supportano.  Tra le banche che permettono al gestione di questa applicazione abbiamo: Banca Mediolalum, Allianz Prima, Buddybank, FinecoBank, Nexi,  Intesa Sanpaolo, Unicredit, Monese, Carrefour Banca, Boon by Wirecard, American Express, bunq,N26, Hype, ExpendiaSmart, Crèdit Agricole (Cariparma, Carispezia, Friuladria), Cassa di risparmio Sparkasse,  Widiba, Timpersonal,  e Banca di Credito Cooperativo (carta bcc). 

Inoltre è disponibile anche nella Città del Vaticano e San Marino, e questo vi permetterà di usare l’app ovunque voi siate in Italia. 

Come attivare Apple Pay

Per poter usare questa applicazione è necessario essere muniti di un qualsiasi iPhone e la potrete scaricare direttamente dall’app Store.

  1. Dopo averla scaricata e installata, lanciate l’applicazione
  2. Seguite la procedura guidata intendendo i propri dati e gli estremi delle carte di credito che utilizzerete per i pagamenti
  3. Potrete inserire più carte di credito ripetendo la procedura di “aggiungere carta al portafoglio” (o Wallet)
  4. Una volta effettuati questi step, potrete cominciare ad usare l’applicazione per fare i vostri acquisti. 

Come pagare con Apple Pay

Prima di pagare il vostro acquisto, è opportuno avvisare il negoziante che intendete utilizzare questo tipo di pagamento. Una volta che vi verrà mostrato l’importo con il POS, avviate l’applicazione App Pay e selezionate la carta di credito con cui volete pagare e avvicinate il dispositivo al POS per pagare.  I due dispositivi wireless comunicheranno tra di loro e avvieranno la transazione che vi verrà notificata nel vostro apposito pannello di controllo. 

Questo sistema permetterà di non utilizzare la vostra carta di credito con il pos, ma utilizzare un tramite che garantirà la sicurezza dei vostri dati (appunto lo smartphone). In caso di furto e smarrimento del telefono, potrete bloccare sia l’istituto di credito che bloccare in remoto l’iPhone. 

Quanto costa Apple Pay

Se vi state preoccupando del costo di questa comodità, vi informiamo che Apple Pay può essere utilizzato senza costi aggiuntivi. Quindi installate l’applicazione e utilizzate il servizio in modo assolutamente gratuito!

Per il momento potrete usarla solo con circuiti di credito, ma potrebbe arrivare anche in tempi brevi la possibilità di utilizzare l’Applicazione con carte ricaricabili come Postepay e Lottomaticard

Apple Pay: Su che dispositivi installare l’applicazione

Questa app può essere utilizzata sia su iPhone, che iTab che iMac e infine anche su Apple Watch. Ovviamente non tutti i modelli sono predisposti, sarà dallo stesso App Store che potrete verificare la compatibilità del vostro dispositivo. Potrete utilizzare l’applicazione sia per acquisti in tutti i negozi Italiani che direttamente da quelli Online tramite apposita connessione che vi permetterà di pagare senza la necessità di avere a portata di mano le vostre carte di credito.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.