HomeTutorial informaticiWindows 10: Come risolvere l’errore nel download dell’aggiornamento

Windows 10: Come risolvere l’errore nel download dell’aggiornamento

Vi è mai capitato di volere aggiornare Windows 10 ma senza successo? Potrebbero presentarsi problemi nel download o installazione dei pacchetti tramite Windows Update, quest’oggi vi spiegheremo cosa fare.

 

Windows 10 non si aggiorna? Ecco la soluzione!

Prima di lanciare il PC fuori la finestra, dare pugni alla tastiera o rimuovere Windows 10, procedete come segue:

  1. Cliccate su Start 
  2. Digitate CMD (Prompt dei comandi)
  3. Cliccate con il tasto destro del mouse sul CMD
  4. Cliccate con il sinistro del mouse su Esegui come Amministratore
  5. Digitate net stop wuauserv
  6. Recatevi nella cartella C:\Windows\SoftwareDistribution\Download
  7. Cancellate tutto il contenuto 

Fatta questa breve procedura recatevi in Windows Update e scaricate nuovamente l’aggiornamento che vi ha dato errore in precedenza, durante la fase di download o nell’installazione dei pacchetti.

In altre parole con questa procedura terminerete il servizio Windows Update (per impedire che scarichi file durante l’operazione) e cancellerete i vecchi aggiornamenti scaricati in precedenza.  Il problema si presenza per lo più nelle versioni INSIDER PREVIEW del sistema operativo, le quali purtroppo sono soggette a bug a volte critici.

Vi ricordiamo che potete recuperare spazio prezioso dopo l’aggiornamento cancellando i file temporanei, cosi facendo però non potrete più tornare alla build precedente in caso di problemi, qualora siate interessati a farlo non vi resta che procedere come segue:

  1. Cliccate su Start
  2. Digitate Pulizia Disco
  3. Cliccate con il sinistro del mouse sullo strumento in questione
  4. Selezionate l’unità dove è presente il sistema operativo e cliccate su OK
  5. Attendete il caricamento e nella prima finestra che compare cliccate su Pulizia File di Sistema
  6. Selezionate nuovamente l’unità dove è presente il sistema operativo e cliccate su OK
  7. Selezionate le voci relative ai vecchi aggiornamenti di Windows 10 
  8. Cliccate su Ok ed attendete
Autore Giovanni Damiano
Giovanni Damiano

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Nessun commento

Lascia un commento