HomeTutorial informaticiCome sbloccare e formattare una pendrive USB protetta

Come sbloccare e formattare una pendrive USB protetta

Vi è mai capitato di imbattervi in una memoria SD o pendrive protetta da scrittura? In questo caso non è possibile nè aggiungere file e tanto meno modificare quelli presenti al suo interno, nel peggiore dei casi neppure formattarla a causa della presenza di un sistema avanzato di protezione. Oggi vedremo come sbloccare una pendrive protetta e formattarla.

Come sbloccare una pendrive protetta

Se non riuscite a modificare o cancellare i file presenti al suo interno la pendrive potrebbe contenere dei VIRUS oppure avere l’interruttore laterale posizionato su Lock. Se riscontrate problemi con uno o più file probabilmente non avete la autorizzazioni necessarie, quindi procedete come segue:

  1. Tasto destro del mouse sulla chiavetta USB
  2. Cliccate su Proprietà
  3. Recatevi su Attributi
  4. Assicuratevi che non vi sia solo lettura

Vediamo ora come rimuovere la protezione da scrittura da una pendrive tramite il prompt dei comandi di Windows

  1. Cliccate sullo Start di Windows
  2. Digitate CMD (prompt dei comandi di Windows)
  3. Tasto destro sul CMD e selezionate Esegui come Amministratore

A questo punto digitate i comandi che seguono:

  • diskpart
  • List disk
  • select disk N (N sta per il numero della pendrive)
  • attributes disk clear readonly

E’ possibile rimuovere la protezione da scrittura anche dal Registro di sistema, quindi procedete come segue:

  1. Cliccate sullo Start di Windows
  2. Digitate regedit e lanciatelo
  3. Recatevi nel seguente percorso HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\StorageDevicePolicies
  4. Controllate se è presente una chiave chiamata WriteProtect
  5. Cliccateci due volte su e modifica il valore da 1 a 0
  6. Cliccate con il tasto destro del mouse sullo spazio vuoto a destra e poi su Crea un nuovo valore DWORD 32bit chiamandolo WriteProtect
  7. Cliccate due volte sul file da voi creato e impostate il valore 0

Ora potete formattare la pendrive con il metodo che preferite, il classico è di cliccare con il tasto destro sulla chiavetta da Risorse del Computer e scegliere Formatta. Se volete recuperare spazio potete sempre utilizzare i comandi che seguono tramite il CMD di Windows che oltre a pulire la pendrive consentono di formattarla:

  1. list disk
  2. select disk N (dove per N è inteso il numero della pendrive)
  3. attributes disk clear readonly
  4. clean
  5. create partition primary
  6. format fs=fat32

Se non avete dimestichezza con il CMD potete affidarvi al tool Fat32Format, di seguito vi riportiamo un video tutorial su come utilizzarlo:

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, 

Ultimi commento
  • AOMEI Partition Assistant Standard è un software gratuito che è stato progettato per la gestione delle partizioni. Può aiutarti a formattare hard disk in Windows 10 anche formattare una partizione più grande di 32 GB da NTFS a FAT32. Prima di formattare, puoi utilizzare software gratuito,AOMEI Backupper Standard per i dati di backup.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.