HomeTutorial informaticiCome ricevere aggiornamenti su Windows XP fino al 2019

Come ricevere aggiornamenti su Windows XP fino al 2019

Ebbene si, c’è chi ancora utilizza Windows XP per una serie di motivi che non andremo ad elencare. Come sapete tempo fa Microsoft ha ufficialmente annunciato la fine del supporto per il suddetto sistema e Windows Vista/7 seguiranno a breve. Oggi vogliamo svelarvi un piccolo trucco per continuare a ricevere aggiornamenti fino al 2019.

Lunga vita a Windows XP…. almeno fino al 2019!

Esiste un trucco molto semplice che permette a coloro che utilizzano Windows Xp, di ricevere aggiornamenti fino al 2019, anno in cui si spera che i suoi utenti passino a Windows 10. Il trucco in altre parole inganna Microsoft facendo credere all’azienda che il PC con Windows XP in realtà sia un computer con Windows Embedded POSReady 2009 e quindi destinato agli update fino al 2019, chiaramente parliamo di sicurezza e non di funzionalità. 

PREMESSA: E’ importante disporre del Windows XP Service Pack 3, inoltre il trucco funziona solo per le versioni a 32 Bit. 

Il sistema POSReady è simile a Windows XP ma vanta di aggiornamenti che non sono certificati da Microsoft. Non si può dunque escludere che qualche update arrechi problemi al sistema a causa dell’incompatibilità. 

ATTENZIONE: Il trucco richiede una modifica al registro di sistema, per cui assicuratevi di farla bene per evitare problemi!

detto questo partiamo con la guida:

  1. Aprite un nuovo file di testo con il notepad
  2. Incollate la stringa che segue

Windows Registry Editor Version 5.00

[HKEY_LOCAL_MACHINESYSTEMWPAPosReady]
“Installed”=dword:00000001

Salvate il file con il nome xp-pos.reg ed eseguitelo come amministratore. A questo punto non dovete far altro che riavviare il sistema, aprire Windows XP ed aggiornare tramite Windows Update.

Autore

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.