Home » Tutorial informatici » Filesystem: Cosa sono, quali sono e come formattarli

Filesystem: Cosa sono, quali sono e come formattarli

Avete mai sentito parlare di file system? Che cosa è un file system? Quanti tipi di file system ci sono? Come formattare un file system? Oggi vogliamo soffermarci su questo argomento, nel caso in cui non siate esperti con il PC.

Quale funzionalità svolge il file system?

Le funzioni principali del filesystem sono quelle di fornire l’identificazione dei files, mediante un’interfaccia che permette di creare, cancellare, spostare ed ispezionare file e directory. Ogni tipo di memoria ha un file system, che può essere di diversi tipi a seconda dell’esigenza. Cosa vuol dire formattare in exFat? Prima di parlarvi di formattazione exfat dimensione unità di allocazione o di come formattare exfat in fat32, facciamo un passo indietro ed analizziamo i tipi di file system o per lo meno quelli di uso comune.

Quali file system ci sono?

I file system più usati sono exfat 32, fat32 e ntfs ma ne esistono molti altri a seconda del sistema operativo in uso, su Windows principalmente sono questi ma su MAC o Linux potreste trovarne ulteriori. La domanda sorge spontanea, Cosa cambia tra FAT32 e NTFS? Spesso quando ci si trova in condizione di dover formattare una pendrive o formattare hard disk si è indecisi sul file system da usare. FAT 32 è il vecchio file system, usato per lo più per unità flash USB o memorie esterne di Windows, NTFS invece è ideale per memorie interne, anche se in questi ultimi anni l’exFat ha sostituito il FAT32.

Cosa vuol dire formattare NTFS? A cosa serve NTFS? Come formattare un disco in NTFS? Il file system in questione è usato principalmente per memorie interne ma naturalmente può essere usato anche per memorie esterne, ed è l’ideale per coloro che vogliono conservare file di grandi dimensioni, come ad esempio immagini ISO che pesano 5GB o più, a differenza del FA32 che non li supporta. Certo, se ad esempio il vostro smartphone, tablet, console portatile o altro non supporta il file sytem NTFS, dovrete necessariamente formattare in FAT32 o exFAT.

Come Formattare exFAT, NTFS o FAT 32

Formattare pendriver o formattare disco è molto semplice, vi basterà recarvi su Risorse del Computer o Computer, cliccare con il tasto destro del mouse sul disco o pennetta da formattare e scegliere la voce Formatta, dopo di che decidere il tipo di File System e cliccare su Ok, la procedura è irreversibile e cancellerà tutti i dati presenti all’interno della memoria.

Come modificare la formattazione da exFAT a FAT32? Esistono software e trucchi che permettono di cambiare file system senza formattare, anche se spesso si perdono dati o si creano problemi di vario tipo, quindi è sempre opportuno scegliere il file system corretto prima di formattare memoria interna o formattare memoria esterna. Come formattare scheda SD exFAT? Non fa differenza se si tratta di una memoria interna o memoria esterna, la procedura è la stessa, a meno che si desidera formattare FAT32, in quel caso esiste un software utile che potete scaricare qui.

In che formato formattare SSD? Giustamente chi non ha un hard disk o pendrive ma usa un SSD si chiede che tipo di file system usare nella formattazione, la scelta ricade sempre sul tipo di esigenza, personalmente consigliamo l’NTFS se si lavora con file di grandi dimensioni, ma tenete bene a mente che se avete intenzione di usare SSD su console, il file system adeguato in genere è l’exFAT. Se dunque vi state chiedendo formattazione exfat o ntfs? La risposta dipenderà dalla vostra esigenza.

Per Formattare in Fat32 come detto si ricorre ad un programma esterno dato che Windows ha sostituito il Fat32 con exFat. Il formato exfat è usato principalmente da console come la Nintendo Switch. Se riscontrate errori come impossibile formattare exFat, assicuratevi che la periferica funzioni correttamente o non sia in uso ad esempio dal sistema operativo.

1 Commento

  1. Software di partizione gratis del disco – AOMEI Partition Assistant Standard ti aiuterà. È più affidabile e flessibile di Gestione disco. AOMEI Partition Assistant Standard è un software di partizione completo e un gestore di dischi, che consente di formattare exFAT su FAT32 senza limitazioni di 32 GB. Questo freeware ha la capacità di convertire NTFS in FAT32 e convertire FAT32 in NTFS senza perdere dati con convertitore da NTFS a FAT32. Qui prendiamo un USB da 64 GB per esempio. I passi dettagliati su come formattare exFAT su FAT32 o NTFS sono elencati di seguito:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.