HomeTutorial informaticiCosa sono le chiamate Goodbye, le avete mai ricevute?

Cosa sono le chiamate Goodbye, le avete mai ricevute?

Vi è mai capitato di rispondere al telefono e di non ricevere alcuna risposta dall’altra parte della cornetta? Allora siete stati vittime delle chiamate mute dette anche Goodbye dei Call Center. Ma cosa sono nello specifico e a cosa servono? Scopriamolo insieme. 

Chiamate Mute: Riagganciare è doveroso!

Quanti ogni giorno vengono tempestati di chiamate pubblicitarie da parte dei tanti Call Center? Purtroppo è il loro lavoro e se non stressano la clientela rischiano il posto ma alla lunga la cosa può diventare davvero irritante. C’è chi si affida ad un visualizzatore di numeri telefonici per scoprire se si tratta di un Call Center e chi invece dopo aver risposto ed ascoltato i primi secondi riaggancia capendo che si tratta della solita offerta promozionale o pubblicitaria.

In questo ultimo periodo i Call Center per evitare di perdere tempo nel contattare clienti che probabilmente non sono a casa, hanno ideato un nuovo metodo chiamato Goodbye. In altre parole consiste in chiamate vuote ed automatiche, quindi prive di un interlocutore il cui unico scopo è quello di verificare se vi è qualcuno in casa, che tipo di persona risponde e a che ora per poter riproporre le proprie offerte in orari consoni.

Questo tipo di chiamate le potete riconoscere dal fatto che dopo aver risposto non solo non vi è nessuno dall’altro capo del telefono pronto a stressarvi ma dopo pochi secondi partirà una voce automatica che concluderà la chiamata con un Goodbye. Il nostro consiglio è che se al primo Pronto nessuno risponde, di riagganciare immediatamente, in questo modo il Call Center non ha modo di ottenere le informazioni necessarie per contattarvi successivamente, anche se probabilmente lo farà lo stesso!

Autore

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.