Home » Tutorial informatici » Come impostare i colori della TV

Come impostare i colori della TV

Se avete acquistato di recente un televisore, ma non vi ha soddisfatto nella visione di un film magari su Netflix per la nitidezza dell’immagine, siete nel posto giusto. Non è sicuramente un problema del televisore che è difettoso o che magari è la piattaforma a non dare il massimo della sua risoluzione. Quello che dovete provare a fare è settare in modo corretto i parametri della Smart TV in modo da avere il massimo della limpidezza, un buon contrasto e una risoluzione eccezionale. 

televisore

Come regolare la luminosità

La prima cosa da impostare è la luminosità, che permette di regolare la luce sia nelle zone chiare che scure.  Andando nel pannello della luminosità, vi rendete subito conto che potrete decidere liberamente di scegliere il valore in un intervallo tra 0 e 100.  Solitamente viene impostato di default il valore 50 ma sarete voi a poter decidere se volete l’immagine più chiara o più scura. Su questo parametro potrete tornarci più volte, anche dopo aver impostato gli altri. Aumentare di qualche grado la luminosità, può essere utile se volete utilizzare la tv con una console e schiarire i punti neri se troppo scuri. 

Come regolare il contrasto

Il contrasto va  settato in combinazione con la luminosità proprio perché aumentato l’uno, dovrete aumentare anche l’altro. Il contrasto permette di regolare la qualità di luce proprio come la luminosità, intensificando e delineandone bene i contorni delle cose. Come la luminosità, anche il contrasto può essere settato da 0 a 100 e solitamente si trova di default al massimo del suo valore. Il contrasto è importante perché permette, specialmente se lo usate per il gaming, di focalizzare i punti chiari  e scuri, rendendoli anche più nitidi.

televisore

Come regolare la nitidezza

La nitidezza è un altro parametro importante, che solitamente viene settato in combinazione con il colore. Ha lo scopo di regolare i dettagli delle immagini, rendendo i bordi ben delineati e conferendo una maggiore risoluzione a quello che si vede. Come i precedenti parametri, potrete aumentare e diminuire il suo valore in un intervallo da 0 e 100 e solitamente si trova di default a poco meno della metà. Non c’è un valore meglio dell’altro, diciamo che la nitidezza va impostato più che altro in base alla vostra preferenza. 

televisore

Come regolare il colore

Come appena spiegato, il colore va impostato in combinazione con la nitidezza perché migliorandone un valore, avrete modo di far salire anche l’altro. Questo parametro permette di migliorare la saturazione dei vari colori RGB migliorandone quindi anche la risoluzione. Solitamente di default trovate la gamma di colori a metà proprio per non spingere sul troppo poco saturato o l’eccessivo caricamento che produce un’immagine tanto accentuata nel rosso, blu e giallo. Il consiglio che vi diamo, proprio per non creare colori troppo pallidi o artificiali, è quello di impostare a metà e aumentare o diminuire in base alle proprie preferenze. 

televisore

Come regolare la tinta

La tinta è un po’ come il colore, permette di regolare l’intensità di uno dei tre colori presenti nella gamma RGB (rosso, giallo, blu). Potrete migliorare quindi solo una certa tinta di colore e aiutarvi poi con il parametro colore per avere la qualità di immagine che preferite.  Il nostro consiglio è di non toccare questo parametro, perché potrebbe darvi delle immagini troppo artificiali e anche di qualità peggiore. Tuttavia se volete sperimentare una variazione di tinta, potrete partire dal valore di default e salire man mano.

televisore

Come regolare la retroilluminazione

Anche la retroilluminazione è importante nel settaggio della vostra smart tv, perché in base a quanta luce viene emessa, potrete trovare riposante la visione del film o molto impegnativa. Solitamente possono essere calibrati su una scala differente in base alla tipologia del televisore e può condizionare la buona visione di un video se in presenza di altre luci ambientali (ad esempio una finestra). Quello che dovrete fare è creare una buona calibrazione tra la retroilluminazione e i parametri sopra descritti in modo da avere una visione nitida ma al tempo stesso luminosa. Esistono anche dei modelli di Smart TV che hanno la regolazione automatica dell’illuminazione proprio in base all’ambiente. 

televisore

Come modificare i parametri sulla TV 

Prima di rinunciare alla qualità del video della TV, vi invitiamo a tenere presente alcuni parametri che potrebbero condizionare una buona visione del film. Per prima cosa dovete prendere confidenza con le impostazioni della TV direttamente utilizzando il telecomando in dotazione.  Non tutte le Smart Tv sono uguali e hanno lo stesso pannello di controllo per le impostazioni, tuttavia sono molto simili quando andate a modificare questi parametri. 

  1. Dopo aver acceso la tv, sul telecomando selezionate il tasto del Menu
  2. Andate nelle impostazioni della TV (solitamente è presente l’icona a forma di ingranaggio)
  3. All’interno del menu impostazioni, potrete vedere le voci: Luminosità, Contrasto, Colore, Tinta, Retroilluminazione.
  4. Cliccate sulla voce da modificare e andate a settare i parametri come preferite

Per aiutarvi, potrete visualizzare una delle playlist su YouTube HDTV Calibration che vi aiuterà proprio a settare al meglio i parametri della vostra tv. Questa playlist manderà vari video per farvi settare parametro dopo parametro per avere una calibrazione efficiente. 

televisore

Le migliori app per calibrare il televisore

In alternativa, esistono diverse app per calibrare i parametri della vostra TV che potranno aiutarvi a impostare la Smart TV in modo corretto. Direttamente sul Play Store, potrete scaricare varie app e utilizzare i colori del televisore .

Screen test [sistema Android]

https://play.google.com/store/apps/details?id=ua.dp.ustav.screentest

Tramite Screen Test potrete controllare e impostare lo schermo del vostro Televisore utilizzando lo smartphone collegato al televisore tramite HDMI o in alternativa come app su Android TV.

THX tune-up [sistema Apple]

https://apps.apple.com/it/app/thx-tune-up/id592624594

Se avete un iPhone, potrete comunque calibrare la vostra Smart TV in tutti i suoi parametri, scaricando l’app per il vostro telefono. L’app potrete trovarla su Apple Store e dovrete collegare il telefono alla TV. Ottimizzerete, quindi, i vari parametri in base alle vostre preferenze. 

TV Calibration [sistema Android]

https://play.google.com/store/apps/details?id=net.damota.android.tvcalibration

Con questa app potrete scegliere il modello per la regolazione e settare rapidamente luminosità, contrasto, nitidezza e colori per la vostra televisione. Può essere utilizzata su Smartphone Android, Smart TV Android e box TV Android. 

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.