Home » Tutorial informatici » Come creare una password sicura

Come creare una password sicura

Quando ci si registra ad un sito web, social, e-commerce o piattaforma di video streaming o gaming, spesso non si da molta importanza alla password scelta per accedere, usando magari una delle tante password classiche, facili da ricordare ma ben lontane dall’essere sicure.

La domanda sorge spontanea, come creare una password sicura? come creare una password complessa o una password difficile da ricordare? Oggi vi aiuteremo passo passo con degli utili consigli, ma prima di farlo vediamo insieme la classifica delle password più usate e peggiori password al mondo.

Le password più usate e password peggiori al mondo

  1. 123456
  2. 123456789
  3. 12345
  4. qwerty
  5. password
  6. 12345678
  7. 111111
  8. 123123
  9. 1234567890
  10. 1234567
  11. qwerty123
  12. 000000
  13. 1q2w3e
  14. aa12345678
  15. abc123
  16. password1
  17. 1234
  18. qwertyuiop
  19. 123321
  20. password123

Le password più utilizzate in Italia

  1. 123456
  2. 123456789
  3. 12345
  4. 12345678
  5. qwerty
  6. juventus
  7. 000000
  8. password
  9. andrea
  10. napoli
  11. francesco
  12. 111111
  13. 1234567
  14. cambiami
  15. giuseppe
  16. alessandro
  17. antonio
  18. ciaociao
  19. amoremio
  20. francesca

Che ci crediate o no queste sono le password più stupide e usate al mondo e in italia, facili da indovinare per la loro semplicità, usare come password la parola password non è il massimo della genialità, o una sequenza numerica che va da 0 a 10, anche chi non è un hacker può entrare nell’account di un altro utente provando queste password. Inutile dirvi che entrare nell’account di un altro vi permetterà di cambiare password, spiare conversazioni ed altro ancora.

Quando una password è sicura?

A questo punto vi starete sicuramente chiedendo, quando una password può essere considerata sicura? A parte evitare di usare password facili da indovinare come quelle riportate in lista, quindi password semplici o password scontate come 123456, quali caratteristiche deve avere una password per essere sicura?

  • Usare lettere maiuscole e minuscole
  • Usare numeri e simboli

Un esempio di password sicura è ISj#lG7Am%yu. In questo modo abbiamo usato sia lettere minuscole che maiuscole, numeri e simboli. Per creare una password complessa è possibile affidarsi ai generatori di Password.

Cosa sono i generatori di Password?

La domanda è più che lecita, cosa sono i generatori di password? Se avete intenzione di creare una password sicura o una password complessa vi consigliamo di affidarvi ad un servizio gratuito chiamato lastpass, con il quale potete creare una password difficile da indovinare.

Quindi potete stabilire:

  • Lunghezza
  • Se deve essere facile da leggere, facile da dire o usare tutti i caratteri
  • Se includere numeri, lettere maiuscole, lettere minuscole e simboli

Cliccando su Copia Password potrete incollarla nel modulo di registrazione del social network, sito web, piattaforma streaming o gaming desiderata.

Password Geniali

Esistono delle password geniali? Quali sono le migliori password sicure da utilizzare? No, non esiste alcuna lista password sicure, basta seguire i consigli forniti. Con il generatore di password e attivando le opzioni menzionate potrete creare password valide. Non occorre il generatore di password free italiano, dato che anche se usate un generatore di password inglese non dovete conoscere la lingua per creare una password.

Una password di 8 caratteri spesso è la chiave vincente, esistono anche app Android per creare password, potete scaricarle gratuitamente tramite il Play Store. Ricordate che creare password difficili da indovinare vi permetterà di mantenere il vostro account al sicuro.

Attenti ai Keylogger

Come ultimo consiglio che vi diamo è quello di prestare molta attenzione ai Keylogger, malware in grado di leggere ciò che scrivete con la tastiera e inviarlo ad un server remoto, dove il creatore del virus può quindi conoscere la vostra password di accesso. Per risolvere il problema è consigliabile attivare il 2FA, ossia l’autenticazione a due fattori, procedura che solitamente è presente in quasi ogni sito, servizio o piattaforma, il quale invia un codice monouso su smartphone, sms o email che va inserito al momento del login.

Scritto da
x0xShinobix0x
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente. 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.