Home » Tutorial informatici » Come catturare ed editare video a 60FPS per Youtube

Come catturare ed editare video a 60FPS per Youtube

Avete un canale Youtube dedicato al gaming? Volete catturare e condividere gameplay a 60 FPS? Oggi vi spiegheremo passo passo cosa fare per catturare ed editare video a tale risoluzione.

60FPS

60FPS su Youtube? Ecco come fare!

Su Youtube vi sarete sicuramente imbattuti in questo ultimo periodo in video con risoluzione 1080p a 60 FPS, se vi state chiedendo come è possibile ottenere un risultato simile da proporre a coloro che vi seguono, allora non vi resta che consultare questa guida.

I software di cui avete bisogno sono :

Quicktime :https://www.apple.com/it/quicktime/do…

Bandicam : http://www.bandicam.com/it/

Camtasia : https://www.techsmith.com/camtasia.html

Prima di continuare vogliamo farvi alcune premesse:

  • E’ richiesto un PC con buone prestazioni che sia in grado di mantenere gli FPS stabili per tutta la durata del video
  • I software sopracitati sono trial, il che significa che eccetto Quicktime dovete acquistare una licenza
  • Un gioco che non supporta nativamente 60FPS non può offrirvi un risultato simile!

Leggi anche Youtube Italia: Video, Musica, creare un canale e monetizzare [Guida]

Procedimento

  1. Installate i software sopra citati
  2. Avviate Bandicam e in Video selezionate 60FPS dal menu FPS (impostazioni del video)
  3. Una volta terminata la cattura del video a 60FPS, avviate Camtasia
  4. Importate il video da editare e trascinatelo nella timeline
  5. Dopo le modifiche cliccate su Produce and Share (in alto)
  6. Cliccate su ADD/EDIT Preset dal menu a tendina
  7. Date un nome al vostro progetto e scegliete MOV (quicktime) come formato di uscita
  8. Cliccate su Quicktime Option e successivamente su Imposta
  9. Date il valore 60 FPS, spuntate la voce relativa ai fotogrammi e impostate fotogrammi chiave ogni 1
  10. Cliccate su OK e su Imposta (relativo all’audio)
  11. Impostate il valore 48.000 e date OK
  12. Proseguite e scegliete la risoluzione

In questo modo ogni volta che editate un video da Produce e Share potete scegliere nel menu a tendina il preset da voi caricato con i settaggi a 60FPS. Inutile dirvi che un video con risoluzione massima a 60FPS avrà un peso di GB e quindi necessiterà un tempo maggiore per l’upload sul tubo. Di seguito abbiamo realizzato per voi un video dimostrativo nel caso in cui abbiate difficoltà con il tutorial testuale:

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.