Home » Software (Download & Update) » Youtube sfida Periscope e Facebook

Youtube sfida Periscope e Facebook

Dopo la piattaforma RED riservata ai videogiocatori per sfidare Twitch, Youtube ha deciso di dichiarare guerra anche a Facebook e Periscope, proponendo un nuovo servizio all’interno della piattaforma di video sharing più usata al mondo, che consente tramite il mobile di tenere delle dirette con tanto di chat.

youtube app

Dirette in mobile con Youtube

Se vi trovate in vacanza e volete mostrare ai vostri amici dove vi trovate e cosa state osservando, fino a pochi giorni fa potevate ricorrere a Periscope o Facebook, ma da oggi anche Youtube mette a disposizione il suo servizio di live streaming. L’attivazione di questa nuova feature è progressiva, il che significa che i terminali vengono attivati automaticamente, senza alcuna procedura da parte dell’utente.

Inizialmente solo un ristretto numero di utenti viene selezionato, successivamente Youtube ha intenzione di espandere il servizio a tutti. Utilizzarlo è molto semplice, direttamente dall’app mobile l’utente potrà tenere una live senza installare nulla. Premendo un pulsante e selezionando l’immagine da utilizzare come miniatura, inizierà la live. I follower come accade con Periscope possono interagire con colui o colei che fa il live streaming attraverso dei messaggi.

I video in live streaming hanno le medesime caratteristiche di un normale video su Youtube, il che significa che possono essere individuati tramite la funzione di ricerca, lasciati sul canale per la condivisione, commento o per la visione in modalità “offline” e inseriti quindi all’interno di playlist o protetti e resi privati. Attualmente Youtube afferma che la suddetta funzione è attiva solo per 5 creatori di contenuti come  The Young Turks, AIB, Platica Polinesia, SacconeJolys, Alex Wassabi.

L’arrivo è fissato su iOS e Android molto presto per tutti gli utenti, nel frattempo tenete d’occhio la piattaforma mobile, potreste visualizzare il nuovo pulsante all’improvviso.

Come funziona una diretta live

Se non avete mai utilizzato Periscope o Facebook per fare una diretta e quindi non sapete come funziona, ve lo spieghiamo velocemente di seguito:

  • Ci si iscrive al servizio che si tratti di Facebook o Periscope
  • Dall’app mobile si crea una nuova live specificando i dettagli come nome, anteprima, descrizione ecc
  • Si avvia il live streaming

Non è possibile replicare ai messaggi ricevuti tramite testo ma solo con il video streaming, inoltre i messaggi ricevuti resteranno attivi sullo schermo per pochi secondi. Non essendoci la possibilità di attivarli o disattivarli, a volte capita che gli utenti siano costretti più volte a scrivere il messaggio a causa della distrazione di chi fa il live streaming. Inutile dire che chi fa live streaming consuma un certo quantitativo di banda e quindi di Gigabyte, assicuratevi di collegarvi ad una rete Wifi prima di farla.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.