Home » Software (Download & Update) » Windows 11: Funzioni rimosse, App Android ed altre novità

Windows 11: Funzioni rimosse, App Android ed altre novità

Quest’oggi continuiamo a parlarvi di Windows 11 con la lista delle funzioni rimosse ed altre interessanti novità svelate da Microsoft.

Windows 11: Modifiche dopo l’aggiornamento da Windows 10

Quando aggiornerete a Windows 11 perderete le seguenti funzionalità:

  • Cortana non sarà più inclusa nella prima esperienza di avvio
  • Internet Explorer è disattivato
  • Notizie e interessi è adesso più avanzato, accessibile tramite delle apposite icone
  • S Mode è disponibile solo su Windows 11 Home
  • Il Menu Start è cambiato significativamente su Windows 11 con app in stile Android, gruppi e cartelle di app con layout non più ridimensionabile, Live Title non più disponibili e Widget dinamici
  • La Modalità Tablet è stata rimossa
  • Non è più presente la schermata Contatti
  • Alcune icone non verranno più mostrate nel System Tray
  • Le app non possono essere più personalizzate nell’area della barra delle applicazioni
  • Timeline e Wallet sono rimosse
  • Quick Status e le varie impostazioni associate sono rimosse dalla schermata di blocco
  • Lo sfondo del desktop non può essere trasferito ad un altro dispositivo effettuando l’accesso con l’account Microsoft
  • Math Input Panel è rimosso
  • Snipping Tool continua a essere disponibile ma il vecchio design è stato sostituit
  • Le seguenti app dovranno essere scaricate dallo Store qualora Windows 11 venga installato da zero:
    • 3D Viewer
    • OneNote per Windows 10
    • Paint 3D
    • Skype

A quanto pare Microsoft è interessata a portare nel suo Store applicazioni come Steam, Epic Games Launcher ed altre ancora. Come vi abbiamo anticipato, Windows 11 dirà finalmente addio a Internet Explorer, il browser verrà disattivato, sostituito da Microsoft Edge basato su Chromium. Edge consentirà di accedere ai siti legacy basati su Internet Explorer, che attualmente non funzionano con browser moderni.

Come ultima e interessante novità vi è possibilità di lanciare applicazioni Android, anche se purtroppo non potranno essere scaricate dal Play Store ma solo dall’Amazon App Store.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente. 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.