Home » Software (Download & Update) » Windows 10 danneggia dati e PC: Scatta la denuncia per Microsoft

Windows 10 danneggia dati e PC: Scatta la denuncia per Microsoft

Microsoft finisce in tribunale a causa di Windows 10. Alcuni utenti nello stato dell’Illinois in USA hanno denunciato il noto colosso con l’accusa di danneggiamento dei propri dati e PC da parte di Windows 10.

Microsoft sotto processo a causa di Windows 10

Stephanie Watson afferma che Windows 10 è stato installato sul suo PC senza alcun consenso, l’aggiornamento ha danneggiato dati personali che non è stato possibile recuperare o ripristinare in alcun modo, altri ancora sostengono che sono stati costretti ad acquistare un nuovo PC. Hard disk danneggiati, dati cancellati, installazioni senza alcuna autorizzazione e chi più ne ha più ne metta.

L’accusa principale ruota attorno al fatto che Microsoft avrebbe dovuto inserire messaggi di avviso più evidenti sui possibili problemi che il sistema operativo avrebbe potuto causare in seguito alla sua installazione. La compagnia non solo non ha prestato l’adeguata attenzione durante la progettazione e produzione ma non si è preoccupata di avvisare come dovrebbe gli utenti del possibile pericolo.

L’accusa richiede dunque migliaia di dollari di risarcimento per Microsoft a tutti coloro che si sono ritrovati il PC o i dati danneggiati. Non sappiamo se la vicenda finirà nel migliore dei modi per l’azienda o se si ritroverà costretta a pagare l’ammontare richiesto. Personalmente non abbiamo mai avuto problemi di questo tipo neanche con la versione Insider e voi?

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.