Home » VLC 4.0: Il nuovo aggiornamento rivoluzionerà il Player

VLC 4.0: Il nuovo aggiornamento rivoluzionerà il Player

Correva l’anno 2001 quando VLC debuttò sulla rete, come una valida alternativa ai tanti media player. Quest’oggi ci giunge notizia dell’imminente arrivo della versione 4.0, la quale porterà con se cambiamenti e migliorie interessanti, scopriamole insieme.

VLC si aggiornerà a breve: Le novità della versione 4.0

A differenza delle versioni precedenti, VLC 4.0 porterà con se una vera e propria ventata di aria fresca, iniziando da una nuova e moderna interfaccia grafica. 

  • Nuova interfaccia utente moderna e minimale
  • Introduzione della riproduzione senza pause tramite la funzione gapless playback
  • Nuove icone e pulsanti con effetto trasparenza 
  • Separazione della gestione dell’input con la gestione delle playlist, rendendo quest’ultime più leggere e gestibili 
  • Supporto per i video a 360 gradi 
  • Supporto per l’audio tridimensionale
  • Supporto per i principali visori per la realtà virtuale su tutte le piattaforme  

Per tutte le altre novità consultate il PDF ufficiale!

La nuova versione non sarà compatibile con

  • Windows XP e Vista
  • Versioni antecedenti al macOS 10.10
  • Versioni antecedenti ad Android 4.2
  • Versioni antecedenti all’iOS 9

Non appena disponibile l’aggiornamento potrà essere scaricato ed installato direttamente da VLC, cliccando su Aiuto e poi su Controlla Aggiornamenti. Se volete rimanere aggiornati in tempo reale su quando sarà disponibile l’Aggiornamento 4.0, non vi resta che attivare l’apposita notifica come segue:

  1. Cliccate sul menù Strumenti (in alto)
  2. Cliccate su Preferenze
  3. Spuntate la voce Attiva le notifiche degli Aggiornamenti
  4. Indicate quando volete ricevere le notifiche e cliccate su OK

VLC 4.0 dovrebbe essere disponibile a breve per Windows 10, mac OS e Linux oltre alle versioni Mobile iOS e Android.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.