HomeSoftware (Download & Update)Twitch: Spettatori BOT o semplici visitatori? Facciamo chiarezza sull’Embed Twitch

Twitch: Spettatori BOT o semplici visitatori? Facciamo chiarezza sull’Embed Twitch

Vi è mai capitato di imbattervi in un canale Twitch con numerosi spettatori ma nessuno che interagisca in chat? Come fare per cpire se lo streamer usa dei trucchi o se gli spettatori sono reali, provenienti da eventuali siti o blog con l’Embed? Quest’oggi vogliamo chiarire la questione. 

BOT su Twitch o Embed?

Sul Web esistono numerosi trucchi per Twitch che consentono di gonfiare spettatori, follower e visualizzazioni, tra cui:

  • Acquisto di pacchetti contenenti un certo numero di follower, visualizzazioni, spettatori per live 
  • Utilizzo dei BOT, in grado di gonfiare automaticamente i valori menzionati

Se vi trovate in un canale Twitch che trasmette con 100 spettatori e nessuno di essi interagisce con la chat, sono 2 i possibili motivi:

  • Utilizza dei BOT 
  • Si affida all’EMBED di Twitch 

E’ facile puntare il dito su un canale accusandolo di utilizzare dei BOT, quando disponendo di uno o più siti personali, ricorre all’EMBED offerto da Twitch per consentire ai visitatori di vedere la trasmissione in diretta.

In altre parole WordPress cosi come molte altre piattaforme, consente di aggiungere il Player Twitch al proprio blog, forum o sito web attraverso l’EMBED, il codice fornito da Twitch o con l’installazione di appositi plugin.

Un visitatore che accede al sito pincopallino.it di vostra proprietà, vedrà automaticamente anche la vostra diretta, incrementando il contatore degli spettatori e delle visualizzazioni. In questo caso lo streamer non sta ricorrendo a trucchi o BOT ma si affida all’EMBED di Twitch per dare maggiore visibilità al canale.

Per tanto se vi capita di trovarvi in un canale con numerosi spettatori o visualizzazioni, e pochi o inesistenti spettatori che interagiscono, prima di accusare il canale assicuratevi che non disponga di un network personale.

Di seguito vi riportiamo una breve guida su come aggiungere un blocco al vostro blog WordPress contenente appunto il Player Twitch, per consentire agli spettatori di vedere la vostra trasmissione:

  1. Recatevi sul vostro canale Twitch e cliccate su CONDIVIDI
  2. Copiate l’EMBED del Video
  3. Effettuate l’accesso al pannello admin del vostro sito WORDPRESS
  4. Cliccate su Aspetto > Widget 
  5. Spostate a destra il riquadro HTML PERSONALIZZATO
  6. Incollate al suo interno il codice EMBED copiato in precedenza
  7. Cliccate su Salva

Ora ogni volta che i visitatori del vostro sito si recheranno sul blog per leggere ad esempio una notizia, vedranno anche la vostra trasmissione Twitch in diretta!

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.