Home » Software (Download & Update) » Strumenti di vendita: tutto quello che c’è da sapere sul software CPQ

Strumenti di vendita: tutto quello che c’è da sapere sul software CPQ

Un Configure Price Quote (CPQ) è un software a uso aziendale che può essere adottato per semplificare, attraverso la digitalizzazione e l’automatizzazione dei processi, la complessità dei cicli di vendita.  

In un mondo come quello del commercio, in cui la fase delle trattative è sempre più spesso influenzata dalla necessità di offrire velocità e precisione, un software CPQ è un elemento che può aiutare a massimizzare le performance, offrendo valore sia alle piccole e medie imprese che alle multinazionali. 

Più nel dettaglio, un CPQ può velocizzare le operazioni di vendita, supportare i professionisti ed eliminare gli errori che, nella configurazione dei prezzi, possono contribuire a rendere meno fluide le trattative: i vantaggi, quindi, sono molteplici e ne usufruiscono diversi settori.  

Naturalmente, per migliorare i processi di vendita è importante avvalersi di software sviluppati da realtà di riferimento del settore, come Apparound. Basata su tecnologia cloud, la soluzione si presta alla perfezione per un utilizzo su ogni tipo di device, grazie alle app create in linguaggio nativo disponibili sia su App Store che su Google Play e Windows Store. Ma non solo, il configuratore Apparound è fruibile da tutti i principali browser web.  


 

Configurazione dei prezzi automatizzata 

La configurazione automatica dei prezzi offerta da un software CPQ permette alle aziende di rendere più veloci e accurate le trattative anche nell’eventualità in cui, a causa di promozioni da stabilire su misura o di offerte in continuo aggiornamento, la definizione di un preventivo possa risultare piuttosto complessa. 

Il CPQ di Apparound aiuta i venditori a formulare i prezzi tenendo conto di regole definite, personalizzazioni e di tutte le possibili variabili in gioco, anche di prodotti eventualmente assenti in magazzino, qualora si preveda l’integrazione del software con sistemi ERP
 

Prezzi sempre aggiornati e riduzione degli errori 

Adottare un software CPQ permette al team di lavoro di fare riferimento ad un unico database, anche quando i venditori sono dislocati in sedi diverse. 

Questo fa sì che la forza vendita possa attingere ad una banca dati universalmente valida, aggiornata in tempo reale, che permette di azzerare ogni possibilità di errore, sia di tipo manuale sia causato da un inconveniente nella fase di formulazione.  

Un CPQ assicura anche la costante aderenza a un’unica policy commerciale, evitando sconti non autorizzati e le successive rettifiche che fanno perdere credibilità all’azienda. 
 

Velocità, flessibilità e abbattimento dei costi con un software CPQ 

Grazie a una piattaforma accessibile tutti i giorni, 24 ore su 24 e da diversi dispositivi, i software CPQ assicurano un’elevata flessibilità.  

La piattaforma Apparound, ad esempio, è in grado di coniugare una serie di strumenti utili al venditore per ottimizzare il suo tempo ed essere operativo sin da subito, senza eccessive sedute di formazione. Cataloghi interattivi dei prodotti, brochure e schede tecniche aggiornate permettono agli operatori sales di progettare la configurazione di un’offerta senza alcun tipo di difficoltà. Inoltre, l’interfaccia estremamente user-friendly consente di orientarsi al meglio nella piattaforma.  

Si tratta di aspetti che permettono un notevole risparmio di tempo, da poter impiegare nella fidelizzazione dei clienti. Infine, queste risorse permettono anche di abbattere i costi legati al consumo di carta. Infatti, una piattaforma CPQ fa sì che ogni aggiornamento sia visibile nell’immediato su tutti i terminali della rete, azzerando così la necessità di ricorrere ai cataloghi, che generalmente richiedono ristampe a cadenza stagionale. 
 

Un supporto alla fase di vendita 

Oltre ad assicurare una formulazione più snella dei preventivi, un software CPQ può rendere meno tortuosa la fase di vendita.  

La soluzione Apparound, a questo proposito, viene aggiornata periodicamente per risolvere eventuali problematiche di prodotto e assicurare ai team di lavoro una risorsa con le funzionalità costantemente in linea con le necessità del mercato. 

È altrettanto importante ricordare che questi software possono anche facilitare la chiusura del contratto. Il Configure-Price-Quote di Apparound, per esempio, permette di generare contratti digitali con valore legale, su cui è possibile apporre diversi tipi di firma elettronica, da quella semplice a quella avanzata con autenticazione OTP. 

Attività di vendita: CPQ e monitoraggio dei dati 

Per i team di venditori è senza dubbio importante rimanere sempre aggiornati sulle preferenze di acquisto dei clienti

Un CPQ, offrendosi come supporto alle vendite, tiene conto di questa necessità e, grazie a un monitoraggio costante delle scelte dell’utenza, assicura un punto di vista privilegiato sia sulle dinamiche di acquisto sia sull’efficacia dei prodotti, nonché su tutti quegli aspetti che possono rendere prodotti e servizi sempre più inclini alle necessità dei consumatori. 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.