HomeSoftware (Download & Update)NVIDIA: Disponibili i driver GeForce 431.36 WHQL

NVIDIA: Disponibili i driver GeForce 431.36 WHQL

NVIDIA ha reso disponibile quest’oggi nuovi driver per le schede video GeForce supportate, i quali portano le suddette alla versione 431.36 WHQL, come sempre vengono apportati dei fix che vi riportiamo di seguito.

GeForce 431.36 WHQL: Il changelog dei nuovi driver

A seguire vi riportiamo il changelog da noi tradotto:

  • Ottimizzazioni per The Division 2, Strange Brigade e Metro Exodus
  • Aggiunto il supporto per le schede video GeForce RTX 2060 Super e RTX 2070 Super 
  • Aggiunto il supporto per il G-SYNC su 3 nuovi monitor 
  • Aggiunto il supporto per la configurazione SLI con F1 2019
  • Risolto l’errore che provocava la comparsa del contatore FPS nel menu Windows dopo l’aggiornamento May 2019 
  • Risolto lo schermo blu della morte su notebook ASUS GL703GS e GL502VML dopo il risveglio dalla sospensione 
  • Risolto l’errore 43 che avveniva durante l’installazione dei driver 430.64 su Windows 10 May 2019 Update
  • Risolto un problema che affliggeva GTA V durante l’uso della configurazione MSAA
  • Risolto un errore che causava il crash di Forza Horizon 4 quando si guidava attraverso un tunnel
  • Risolto un problema che causava il crash di Shadow of the Tomb Raider su GPU Pascal 
  • Risolto un problema che causava un calo di prestazioni in Shadow of the Tomb Raider con ray tracing attivo
  • Risolto un problema che impediva a Windows 1903 di scrivere un file contenente il log a seguito di un crash

Di seguito invece vi riportiamo i problemi ancora presenti:

  • The Division 2 potrebbe crashare se si gioca in modalità DirectX 12 
  • World of Warcraft Battle for Azeroth potrebbe essere afflitto da problemi alle icone
  • Mortal Kombat 11 potrebbe essere afflitto da schermate bianche e verdi  

Come sempre l’aggiornamento è disponibile o tramite il software NVIDIA GeForce Experience o sul sito web ufficiale.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.