Home » Software (Download & Update) » Microsoft rilascia un nuovo aggiornamento di sicurezza per XP, Windows 7 e Server 2003/2008/2008 R2

Microsoft rilascia un nuovo aggiornamento di sicurezza per XP, Windows 7 e Server 2003/2008/2008 R2

Il Ransomware WannaCry è tornato in azione, colpendo Windows XP, Windows 7 e Windows Server 2003/2008/2008 R2, per questo motivo Microsoft in via del tutto straordinaria, ha deciso di rilasciare delle patch di sicurezza che potete scaricare QUI

WannaCry torna in azione su XP, Windows 7 e Server

Nel caso non lo sappiate, si tratta di una minaccia che blocca i file presenti sul PC tramite una criptazione, richiedendo il pagamento di un riscatto per lo sblocco dei file. In queste ultime ore Microsoft sta consigliando a tutti gli utenti che ancora utilizzano i suddetti sistemi, di aggiornare tramite le patch scaricabili e installabili manualmente.

Come spiega Microsoft:

La vulnerabilità nota come WannaCry non richiede alcuna interazione da parte dell’utente, in qualsiasi momento il malware può sfruttare la falla per diffondersi nel PC della vittima, criptando tutti i file e chiedendo il pagamento di un riscatto, proprio come avvenne nel 2017.

Non sono state rilasciate patch per Windows 8 e Windows 10 semplicemente perchè WannaCry non è in grado di colpire i suddetti sistemi, o per lo meno per ora non sono a rischio. Se avete Windows XP potete scaricare la patch e installarla manualmente, se invece usate Windows 7 o Server dovreste trovarla anche in Windows Update.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.