HomeSoftware (Download & Update)Microsoft lancia nuovi aggiornamenti per Windows 7,8 e 10

Microsoft lancia nuovi aggiornamenti per Windows 7,8 e 10

Il 14 Agosto Microsoft ha reso disponibile nuovi aggiornamenti di sicurezza non solo per Windows 10 ma anche Windows 7 e Windows 8, quali sono le migliorie e cambiamenti apportati? Scopriamoli insieme.

Tutti gli aggiornamenti rilasciati

Windows 10 April 2018 Update (1803) – Aggiornamento KB4343909 (17134.228)

  • Introdotto un sistema di protezione contro la vulnerabilità nota come L1 Terminal Fault (L1TF) che affligge i processori Intel Core e e Intel Xeon
  • Risolto un problema che causava un’alto utilizzo delle CPU su processori AMD della 15° e 16° famiglia
  • Risolto un problema che impediva alle applicazioni di ricevere aggiornamenti mesh dopo l’ibernazione del computer
  • Internet Explorer e Microsoft Edge ora supportano il preload “nessuno”
  • Risolto un problema che impediva l’accesso ad alcune applicazioni su HoloLens come l’assistenza remota
  • Risolto un problema che riduceva drasticamente la batteria dopo l’aggiornamento alla versione 1083 di Windows 10
  • Risolto un problema che causava il blocco dell’ieframe.dll da parte del dispositivo di guardia
  • Risolta una vulnerabilità con l’esportazione dei moduli dei membri

Windows 10 Fall Creators Update (1709) – Aggiornamento KB4343897  (16299.611)

  • Introdotto un sistema di protezione contro la vulnerabilità nota come L1 Terminal Fault (L1TF) che affligge i processori Intel Core e e Intel Xeon
  • Risolto un problema che causava un’alto utilizzo delle CPU su processori AMD della 15° e 16° famiglia
  • Aggiornato il supporto per il Token Binding Protocol v0.16
  • Risolto un problema che causava il blocco dell’ieframe.dll da parte del dispositivo di guardia
  • Internet Explorer e Microsoft Edge ora supportano il preload “nessuno”
  • Risolto un problema che mostrava AzureAD come dominio di default
  • Risolto un problema che aggiungeva spazi ai contenuti copiati da Internet Explorer alle altre applicazioni
  • Risolta una vulnerabilità con l’esportazione dei moduli dei membri
  • Aggiornamenti di sicurezza per Windows Server

 Windows 10 Creators Update (1703) – Aggiornamento KB4343885 (15063.1266 )

  • Introdotto un sistema di protezione contro la vulnerabilità nota come L1 Terminal Fault (L1TF) che affligge i processori Intel Core e e Intel Xeon
  • Risolto un problema che impedisce a Internet Explorer di funzionare correttamente su alcuni siti
  • Aggiornato il supporto per il Token Binding Protocol v0.16
  • Risolto un problema che causava il blocco dell’ieframe.dll da parte del dispositivo di guardia
  • Internet Explorer e Microsoft Edge ora supportano il preload “nessuno”
  • Risolta una vulnerabilità con l’esportazione dei moduli dei membri
  • Aggiornamenti di sicurezza per Windows Server

Windows 10 Anniversary Update (1607) – Aggiornamento  KB4343887 (14393.2430)

  • Introdotto un sistema di protezione contro la vulnerabilità nota come L1 Terminal Fault (L1TF) che affligge i processori Intel Core e e Intel Xeon
  • Risolto un problema che causava un’alto utilizzo delle CPU su processori AMD della 15° e 16° famiglia
  • Risolto un problema che impedisce a Internet Explorer di funzionare correttamente su alcuni siti
  • Risolto un problema che causava il blocco dell’ieframe.dll da parte del dispositivo di guardia
  • Internet Explorer e Microsoft Edge ora supportano il preload “nessuno”
  • Risolta una vulnerabilità con l’esportazione dei moduli dei membri
  • Aggiornamenti di sicurezza per Windows Server

Windows 10 e Long Term Servicing Channel – Aggiornamento KB4343892 (10240.17946)

  • Introdotto un sistema di protezione contro la vulnerabilità nota come L1 Terminal Fault (L1TF) che affligge i processori Intel Core e e Intel Xeon
  • Risolto un problema legato all’aggiornamento della time zone
  • Risolto un problema che impediva agli utenti di sbloccare il computer a password scaduta
  • Aggiornato il supporto per il Token Binding Protocol v0.16
  • Risolto un problema che impediva la decriptazione dei dati
  • Internet Explorer e Microsoft Edge ora supportano il preload “nessuno”
  • Risolta una vulnerabilità con l’esportazione dei moduli dei membri
  • Aggiornamenti di sicurezza per Windows Server

Windows 8.1 e Windows 7 – Aggiornamento KB4343898

  • Introdotto un sistema di protezione contro la vulnerabilità nota come L1 Terminal Fault (L1TF) che affligge i processori Intel Core e e Intel Xeon
  • Internet Explorer e Microsoft Edge ora supportano il preload “nessuno”
  • Risolto un problema che impediva al computer di avviarsi correttamente dopo l’installazione dell’aggiornamento KB3033055  

Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1 – Aggiornamento KB4343900

  • Introdotto un sistema di protezione contro la vulnerabilità nota come L1 Terminal Fault (L1TF) che affligge i processori Intel Core e e Intel Xeon
  • Risolto un problema che causava un’alto utilizzo delle CPU su processori AMD della 15° e 16° famiglia
  • Risolta la vulnerabilità nota come Lazy Floating Point (FP) State Restore (CVE-2018-3665)
Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.