HomeSoftware (Download & Update)Microsoft aggiorna Windows 10 PowerToys con PowerRename

Microsoft aggiorna Windows 10 PowerToys con PowerRename

A distanza di mesi dal lancio della versione in Anteprima del PowerToys in Windows 10, Microsoft ha reso disponibile un nuovo aggiornamento che introduce lo strumento PowerRename, a seguire tutti i dettagli. 

Nuovo strumento per il PowerToys di Windows 10

Procediamo per gradi. Nel caso non lo sappiate, il Power Toys è un set di utility o strumenti che si utilizzavano in Windows 95 e che permettevano di personalizzare il comportamento del sistema operativo.

Gli strumenti naturalmente erano pensati e sviluppati per gli smanettoni, come si soul dire, fornendo agli esperti una serie di utility per adattare il sistema operativo alle proprie necessità.

La nuova versione introduce notevoli miglioramenti oltre ad un nuovo strumento chiamato PowerRename, che potete scaricare da QUI, il quale come suggerisce il nome stesso, permette di rinominare in batch file di grandi dimensioni.

PowerRename è una comoda estensione che si integra nel menù di scelta rapida di Windows. Per poterlo utilizzare non dovrete far altro che scaricare e installare il pacchetto PowerToysSetup.msi, dopo di che eseguirlo. 

Una volta in esecuzione, il servizio mostrerà l’apposita icona nella barra delle applicazioni, cliccando sulla stessa si aprirà il PowerToys dove potrete attivare o disattivare le singole utility oltre che accedere alle varie Impostazioni.

Ma come funziona il nuovo strumento? Non dovrete far altro che cliccare sul blocco di file o cartelle da rinominare, cliccare poi con il tasto destro del mouse e scegliere PowerRename dal menu a tendina, a questo punto specificate il nome da utilizzare.

L’aggiornamento porta significativi miglioramenti anche a tutti gli altri strumenti del pacchetto. 

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.