HomeSoftware (Download & Update)I migliori servizi VPN con licenza gratuita

I migliori servizi VPN con licenza gratuita

Esistono numerosi provider che offrono il servizio di VPN in modalità gratuita, ma bisogna fare attenzione a quali utilizzare e se condividono o meno i dati degli utenti a fini commerciali. In questo articolo vi presenteremo alcuni tra le società più affidabili che offrono il servizio in modalità gratuita e vi permetteranno di usufruire di una connessione protetta e sicura.

 

 

Ogni provider vi permetterà di provare il servizio con la possibilità di upgrade per la versione a pagamento, utilizzata specialmente dalle aziende perchè fornita di ulteriori funzionalità. La cosa più importante delle VPN gratuite è la privacy che permetterà a chi ne usufruisce, di avere i propri dati sensibili criptati e protetti.

 

Tra le società che offrono questo tipo di servizio e assolutamente sicuro ci sono quelle con licenza VPN gratuiti e quelle a pagamento. Quelle che vi consigliamo sono:

 

NordVPN: Non è gratuita ma è dotata di crittografia di livello militare che conferirà sicurezza alla tua connessione. Potrete utilizzarla con vari dispositivi contemporaneamente (fino a 6) e guardare in streaming contenuti geograficamente limitati. Scegliendo NordVPN sarete sicuri nella navigazione perchè utilizza i migliori protocolli per assicurare la privacy dell’utente. Inoltre è dotato di funzioni di sicurezza come la protezione da perdite DNS/IP e  kill switch automatico. Fornisce assistenza 24 ore su 24. Potrete utilizzarla in prova per 7 giorni.

 

Hotspot Shield VPN: E’ uno dei servizi più conosciuti e utilizzati, facile da usare grazie all’interfaccia intuitiva ed è dotata di crittografia di tipo militare AES a 256 bit. E’ grauita seppur abbia un limite giornaliero di 30 minuti, ma ha qualche anomalia sulla privacy mantenendo in memoria una quantità minima di log. Per i limiti potrete usufruire della versione a pagamento ottenendo una banda larga illimitata ma non risolvendo i difetti sulla privacy.

 

Hide.Me VPN: Anche Hide.me è tra i più conosciuti e specialmente gettonati dai siti web ed è assolutamente gratuita ma con un limite di 2GB mensili. Può essere utilizzato solo su 5 paesi avendo pochi server e solo con un dispositivo per volta. Tuttavia essendo grauita, le pubblicità non sono troppo invasive e il servizio clienti è attivo 24 ore su 24.

 

Windscribe VPN: Potrete usare questo servizio sia in modalità gratuita che a pagamento, ma la versione a licenza free ha dei limiti riguardo lo streaming online (non potrete infatti accedere ad esempio a servizi come Netflix).  Potrà essere utilizzato contemporaneamente da più dispositivi con un limite massimo di banda di 10 GB al mese. E’ dotata di crittografia, ad blocker e non manterrà nessuna log dell’utilizzo. Unica pecca è che potrebbe essere rallentato a causa dei pochi server a disposizione.

 

TunnelBear VPN: Questo servizio è sia con licenza free che a pagamento e con la possibilità di connessione fino a 5 dispositivi contemporaneamente. La modalità grauita ha un limite di 500 MB mensili ma senza la possibilità di utilizzarlo su servizi come Neflitx. E’ provvista di crittografia di tipo militare a 256 bit,  adotta la politica del zoero log e provvista di app per la maggior parte delle piattaforme per settare il servizio.

 

VPN gratuite da evitare

 

Se pensate di utilizzare un servizio gratuito, è bene prestare attenzione perchè esistono alcune società che sono assolutamente da evitare perchè spesso non proteggono la vostra privaccy vendendo le informazioni a terzi.

 

Betternet VPN: Questo servizio è uno dei peggiori sulla rete perchè è vero che offre la VPN in modo grauito ma è ripieno di malware. Da alcune ricerche è chiaro che questa società vende le informazioni dei suoi utenti ad altre aziende, raccogliendo questi dati attraverso dei malware nascosti.

 

Cross VPN: E’ una delle peggiori società che offre questo servizio utilizzando malware e trojan per il recupero di informazioni. Secondo alcune ricerche, questo servizio offre si una vpn grauita ma insieme utilizzerà anche malvertising, spyware, riskware e adware per recuperare con l’inganno tutte le informazioni per rivenderle a terzi. Con questo servizio, sicurezza e privacy non sono previste.

 

Faceless VPN: E’ un servizio gratuito ma con una politica della privacy che non può essere consultata. Da alcune informazioni, l’amminsitratore della società è irraggiungibile e non è garantita la sicurezza di chi utilizza questo servizio.

 

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.