HomeSoftware (Download & Update)Come riparare video danneggiati con Video Repair Tool

Come riparare video danneggiati con Video Repair Tool

Vi è mai capitato di trovarvi davanti ad un video danneggiato a causa di un trasferimento non andato a buon fine, un download travagliato, un virus o altri problemi? Quest’oggi vi parleremo di un software che potrebbe fare al caso vostro, ossia Sfware video Repair Software.

Riparare video con Video Repair Tool – Premessa

Il software che vi presentiamo permette di risolvere i seguenti problemi:

  • Sincronizzazione tra Audio e Video
  • Video flickering
  • Schermo nero quando si tenta di riprodurre un video
  • Nessun suono nei video
  • Errori ‘0xC00D1199’, ‘error 2048’, ‘0xc00d36c4’ e cosi via dicendo

Il programma può riparare MOV, MP4, MPEG, M4V, AVI, DivX e XviD sia in ambiente Windows che Mac. Naturalmente il software non lavora sui file originali ma crea una copia di backup e suddivide il video dall’audio, per poi riunificare il tutto creando un file fixato.

Tra le caratteristiche troviamo:

  • Possibilità di fixare video danneggiati facilmente
  • Numerosi formati video e audio supportati
  • Possibilità di riparare anche i video registrati con smartphone e video camere
  • Può riparare i file memorizzati su schede esterne, hard disk ed altri supporti
  • Permette di vedere un’anteprima del file riparato
  • Funziona sia su Windows che Mac

Il software è compatibile con i seguenti sistemi:

Mac – Mac OS X 10.5 (Leopard), Mac OS X 10.6 (Snow Leopard), Mac OS X 10.7 (Lion), Mac OS X 10.8 (Mountain Lion), Mac OS X 10.9 (Mavericks), Mac OS X 10.10 (Yosemite), Mac OS X 10.11 (El Capitan) & Mac OS X 10.12 (Sierra)

Requisiti

  • Memory: 1 GB RAM
  • Free Disk Space: 50 MB di spazio
  • System Type: 64 bit OS X

Microsoft Windows 10, Windows 8, Windows 7, Windows Vista, Windows XP, Windows 2003 Server or Windows 2008 Server

Requisiti

  • Memory: 1 GB RAM
  • Free Disk Space: 50 MB di spazio
  • System Type: 32 e 64 bit OS

Come riparare i video danneggiati

Fatta la premessa passiamo ora al Tutorial su come riparare i video danneggiati. Usando il software di cui vi parliamo nell’articolo potete riparare i video in 3 soli passaggi.

  1. Scaricate e installate SFWare Video Repair
  2. Lanciate il programma e cliccate su Healthy File
  3. Cliccate sui file video da recuperare e poi su Corrupt File
  4. Cliccate su Repair

Una volta che il processo sarà ultimato potete cliccare su Preview per visualizzare l’Anteprima o su Save per salvarlo direttamente. Vi ritroverete nella directory indicata i video fixati e pronti per la riproduzione.

Potrebbe interessarvi anche Sfware Data Recovery, il quale come suggerisce il nome stesso vi permette di recuperare i dati in caso di problemi.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.