HomeTech NewsWindows 7: Il supporto termina ufficialmente oggi

Windows 7: Il supporto termina ufficialmente oggi

Windows 7 è ufficialmente andato in pensione quest’oggi, dopo ben 10 anni di servizio.

Microsoft annuncia dunque che dalla data odierna il sistema operativo non riceverà più supporti e quindi aggiornamenti tecnici o aggiornamenti di sicurezza.

Qualora utilizziate ancora Windows 7 non vi resta che aggiornare a Windows 10 per poter continuare ad usufruire di tutte le protezioni oltre che della compatibilità con software e giochi moderni.

Windows 7: Il supporto si conclude oggi

A partire da oggi il sistema operativo può essere definito obsoleto, scaduto e potenzialmente pericoloso, in quanto non riceverà più aggiornamenti di alcun tipo.

Windows 7 attualmente è presente su ben “udite udite” oltre 300 milioni di dispositivi in tutto il mondo. Difficilmente molti utenti saranno disposti ad abbandonare il sistema operativo, pensando che c’è chi ancora utilizza Windows XP.

Microsoft più e più volte attraverso notifiche, pubblicità o altro ha invitato gli utenti a passare a Windows 10 ma senza successo. Quest’ultimo sistema vanta e vanterà per molto tempo di aggiornamenti di vario tipo oltre che della compatibilità con software, giochi e applicazioni.

E’ stata realizzata anche una versione dedicata ai PC non performanti e dunque limitata in funzionalità pur di convincere l’utente ad aggiornare il sistema. Se ancora utilizzate Windows 7 potete aggiornare a Windows 10, qualora disponiate dei requisiti hardware necessari, utilizzando Windows Update o lo strumento gratuito messo a disposizione da parte di Microsoft che potete

Grazie al suddetto strumento potete aggiornare il sistema, scaricare la ISO di Windows 10 e masterizzarla o montarla su una periferica USB per l’installazione futura.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.