Home » Software (Download & Update) » Come recuperare file cancellati GRATIS

Come recuperare file cancellati GRATIS

Vi siete mai chiesti Come recuperare file cancellati dal cestino svuotato? Cosa dite? E’ impossibile recuperare file cancellati definitivamente? Vi informiamo che non è proprio così. Anche se non potete recuperare file dal cestino una volta svuotato in modo naturale, questi sono ancora presenti nel disco del vostro PC, e con degli appositi software potete recuperare file cancellati da hard disk, anche a distanza di mesi o anni.

Recupero file cancellati GRATIS

In rete esistono tanti programmi per recuperare file cancellati, alcuni validi ma che richiedono l’acquisto di una licenza il cui costo è piuttosto salato, altri invece meno validi ma gratuiti. Girovagando per la rete ci siamo imbattuti in un programma per recuperare file cancellati completamente gratuito, efficace e che non richiede alcuna licenza, non scade, non è limitato, insomma è una vera manna dal cielo come si suol dire.

Dove trovare file eliminati? Come detto, una volta che avete svuotato il cestino, i file contenuti al suo interno vanno apparentemente perduti, il che significa che non li troverete in nessuna cartella del computer, ma utilizzando programmi per il recupero file cancellati, li vedrete comparire come per magia in memoria, recuperabili anche dopo aver svuotato il cestino.

Recuperare file cancellati Windows 10, come? Se vi state chiedendo come recuperare file cancellati dal cestino senza programmi, l’unica e possibile soluzione è quella di ripristinare il pc ad uno stato precedente, ma non sempre riuscite a risolvere il problema. Esiste dunque un programma per recuperare file cancellati che sia valido e gratuito? Certo che si, e come detto lo abbiamo trovato e testato per voi. Quest’oggi non vogliamo farvi perdere tempo parlandovi di programmi a pagamento, software su licenza, e metodi che non portano nulla di buono se non quello di darvi false speranze. Il programma per recuperare file cancellati gratuitamente che vi presentiamo oggi funziona ed è compatibile con tutte le versioni di Windows.

Come recuperare file cancellati dal cellulare? E’ possibile recuperare file cancellati Android o recuperare file cancellati Mac? La risposta a queste domande è Disk Drill, un programma gratis per recuperare file cancellati dal cestino che potete scaricare sul sito ufficiale cliccando qui. Come detto per recuperare file cancellati non è richiesta una licenza, una volta avviato e scansionato il disco interessato, potete recuperare file eliminati dal cestino.

Come ripristinare i file dal cestino con Disk Drill

Una volta che vi siete procurati il programma in questione, installatelo e lanciatelo, dopo di che procedete come segue:

  1. Cliccate sul disco da scansionare
  2. Cliccate su Cerca dati persi
  3. Cliccate sulla categoria interessata, tra cui Immagini, Video, Audio, Documento o Archivi
  4. Attendete la fine della scansione, dopo di che cliccate su File persi
  5. Cliccate sulla casellina accanto al File da recuperare
  6. Cliccate su Recupera
  7. Cliccate sulla cartella per scegliere dove salvare il file da recuperare
  8. Confermate

Disk Drill ricostruirà il file cancellato dal cestino, ripristinandolo nella cartella da voi indicata. Abbiamo fatto una prova con file cancellati diversi giorni fa, recuperandoli al 100%, in tutta la loro integrità e completezza. Il programma assicura anche il ripristino file cancellati da settimane, mesi o anni.

Scritto da
x0xShinobix0x
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente. 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.