Internet & Geek Blog
Software

Come comprimere software e giochi installati sul PC per guadagnare spazio

La preoccupazione più grande di chi possiede un PC che si tratti di Desktop o Portatile con poca memoria disponibile, è quella di esaurirla a seguito dell’installazione di software e giochi, per questo oggi vogliamo parlarvi di un comodo software chiamato CompactGUI, con il quale potete comprimere le vostre installazioni, allo scopo di recuperare spazio prezioso.

Comprimere le installazioni con CompactGUI

CompactGUI come suggerisce il nome stesso, si tratta di un software che offre la possibilità di comprimere i giochi o programmi installati, tramite una comoda interfaccia grafica, intuitiva e immediata.

Il software sfrutta lo stesso algoritmo adoperato dal sistema operativo, per comprimere file o cartelle su hard disk con partizione NTFS. A differenza di Winrar o altri programmi simili, non ci troviamo di fronte la pacchettizzazione degli eseguibili o delle intere cartelle, ma di un sistema di compressione ben diverso, il quale non intacca le prestazioni offerte dal sistema operativo.

Prima di proseguire con la spiegazione a grandi linee del programma, ci teniamo ad informarvi che si tratta di un Freeware, per tanto potete utilizzarlo gratuitamente. Grazie a CompactGUI avete la possibilità di liberare spazio prezioso sui vostri hard disk.

Lanciato il software vi troverete di fronte 4 differenti algoritmi che vi riportiamo nel dettaglio di seguito:

  • XPRESS4K: Rivolto a chi necessità di una compressione limitata e in poco tempo
  • XPRESS8K: Esegue una compressione media e richiede un tempo maggiore
  • XPRESS16K: Permette di guadagnare uno spazio maggiore, grazie ad una compressione più lenta ma approfondita
  • LZC: Rivolto a chi non possiede un PC con altre prestazioni

Naturalmente vi consigliamo sempre di procedere con una compressione più lenta ma approfondita, per questo potete sempre avviare la procedura durante la notte, quando non utilizzate il PC.

Qualora lo desideraste, potete anche includere nella compressione le sottocartelle, file nascosti ed eseguire molte altre operazioni. Scelto l’algoritmo da utilizzare, non vi resta che cliccare sul pulsante Analyze Folder, che come suggerisce il nome stesso, consente di analizzare le cartelle, al termine del processo cliccate su Compress Folder ed attendete la fine dell’operazione.

Alla conclusione del lavoro, potete consultare tramite una comoda tabella, tutti i dettagli relative alla compressione, come ad esempio il numero di gigabyte liberati.  Nel caso in cui non siate soddisfatti del risultato ottenuto, potete sempre tornare indietro tramite la DE-COMPRESSIONE.

Cosa aspettate? Scaricate CompactGUI GRATIS!

x0x Shinobi x0x

SEO WEB COPYWRITER: Recensore, Tester, Blogger e Youtuber, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento videoludico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Termini di ricerca:

  • comprimere i giochi pc