Home » Software (Download & Update) » App per la registrazione dei video

App per la registrazione dei video

Se siete appassionati di video editing, ma volete avere tutto a portata di smartphone, siete nel posto giusto. In questa guida vi illustreremo quali sono le migliori applicazioni disponibili per il vostro smartphone e come poterle utilizzare per lavorare al meglio. E se avete scaricato dei filmati da modificare, con le apposite applicazioni potrete gestire tutto dal vostro telefono, per tagliare, aggiungere effetti o inserire semplicemente dei testi per realizzare un video da condividere con i vostri amici. 

Le migliori app per iOS

video

Clips

Clips è un’app pensata per sistema iOS  e che vi permetterà di registrare video e tagliare i vari frame come più preferite. L’interfaccia è molto intuitiva, semplice da utilizzare con un design tipico dei classici social network. 

Dopo averla scaricata direttamente dallo store di iOS, dovrete installarla prima di cominciare ad usarla in tutte le sue funzionalità. Dalla schermata iniziale vedrete tutti i comandi che vi servono per utilizzare le varie funzioni come il tasto in colore rosso per registrare (basterà tener premuto durante la registrazione o toglierlo per interrompere la registrazione). 

Una volta registrato il video, potrete modificarlo come più preferite inserendo elementi vari, aggiungere simboli come stelle e cuori e molti altri, inserire la nuvola del fumetto per inserire il vostro testo e molto altro ancora.  Una volta che lo avrete completato e personalizzato, vi basterà cliccare sull’icona della condivisione per salvarlo sul vostro dispositivo o condividerlo con i vostri amici sui principali social network. 

video

iMovie 

iMovie è una delle applicazioni più conosciute su sistema macOS ed è disponibile anche per iOS. Presenta un’interfaccia molto semplice e intuitiva con la possibilità di creare veri e propri progetti e trasformarli in filmati con tanto di musica. Una volta che avrete scaricato e installato l’applicazione, vi basterà tappare sul pulsante “Crea progetto” e iniziare il proprio lavoro di video editing. Potrete prelevare un filmato già su dispositivo o registrare uno nuovo direttamente tappando sul pulsante di registrazione. Potrete aggiungere al vostro filmato, immagini, testi e anche particolari effetti ed elementi da far comparire e scomparire a vostro piacimento.

Avrete a disposizione una timeline che potrete utilizzare e modificare a vostro piacimento. Infatti avrete la possibilità di tagliare i frame, unire più filmati, aggiungere foto e modificare anche il volume del brano che mettete come sottofondo. E’ dinamico e facile da utilizzare. Una volta che avrete completato il progetto, vi basterà tappare sul pulsante Fine. Il filmato verrà renderizzato e potrete condividerlo con i vostri amici o salvare il progetto sul dispositivo .

Le migliori app per Android

video

Adobe Premiere Clip

Una delle migliori app per Android per quanto riguarda video editing è proprio Adobe Premiere Clip (disponibile anche per iOS), un programma professionale presente anche su computer Windows e MacOS.

E’ un software realizzato per rendere al meglio delle sue potenzialità con funzioni avanzate e provvisto di servizio Creative Cloud. Per poter utilizzare l’app, occorrerà munirsi di Adobe ID direttamente dal sito ufficiale di Adobe e si avrà a disposizione la possibilità di salvare su Cloud fino a 2 GB di materiale.

Dopo aver effettuato l’accesso con la propria Adobe ID (se non si è in possesso, occorre crearla), vi basterà tappare sul tasto + per registrare un video e successivamente cominciare ad utilizzarlo sulla timeline.

Potrete agire sulla timeline in qualsiasi modo, tagliando il video, aggiungendo parti nuove, inserendo foto ed elementi o anche inserire testi e audio di sottofondo. Una volta che avrete completato il filmato, potrete condividerlo sui principali social network tramite tasto condivisione, salvarlo sul proprio smartphone o anche sullo spazio cloud a disposizione.

video

KineMaster

KineMaster può essere considerata una delle migliori applicazioni Android (ma disponibili anche per iOS) che permette di editare un video e renderlo  professionale. Rispetto ad Adobe non ha il cloud dedicato, ma ha tante funzionalità che lo rendono unico nel suo genere.  L’unica pecca è che può essere utilizzata gratuitamente, ma rimarrà presente sul video il logo dell’azienda, a meno che non si paghi la versione estesa al costo di €5,49 mensili o €45,99 annuali. Una volta che avrete scaricato l’applicazione e installata, potrete cominciare ad utilizzarla semplicemente cliccando sul simbolo (+) per iniziare un nuovo progetto. Potrete registrare video, modificare uno già in possesso e inserite testi ed elementi per rendere il vostro filmato interessante. Potrete lavorare su vari livelli, inserire una traccia audio e modificarne la lunghezza e il volume e infine aggiungere anche la vostra voce tramite l’utilizzo del microfono. 

Una volta che avrete terminato il filmato, vi basterà tappare sull’icona della condivisione per condividerlo sui vari social network. 

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.