Home » Tech News » Windows 10 saluta per sempre il Pannello di Controllo?

Windows 10 saluta per sempre il Pannello di Controllo?

In un futuro non troppo lontano Windows 10 potrebbe dire addio per sempre al vecchio Pannello di Controllo, che ha accompagnato gli utenti in tutti questi anni.

windows100707

Il Pannello di Controllo va in pensione con Windows 10 ?

Microsoft con Windows 8 aveva reso disponibile due applicazioni per svolgere le medesime funzioni. Con Windows 10 l’app Impostazioni ha subito un restyling profondo a differenza del Pannello di controllo rimasto invariato.

Gabriel Aul su Twitter afferma:

Avere due app a disposizione che svolgono la stessa identica cosa significa disporre di un maggior codice e quindi un numero di risorse più alto per cui bisogna giungere ad una sola soluzione. La disponibilità di una sola app renderebbe il sistema più fluido e snello in quanto tutte le impostazioni risulterebbero accessibili all’interno di un solo luogo. Non sappiamo quando avverrà questo cambiamento anche perchè l’attuale Impostazioni non racchiude ancora al suo interno tutte le voci del Pannello di controllo.

Il morale della favola è “perchè disporre di 2 app (pannello di controllo e impostazioni) per svolgere le medesime operazioni? Si pensa che il prossimo passo di Microsoft sia quello di introdurre tutte le voci del Pannello in Impostazioni per poi pensionarlo con le future versioni del sistema operativo, come è accaduto con lo Start (che poi è stato reintrodotto per comodità e richiesta degli utenti). Cosa nè pensate del pensionamento del Pannello di controllo?

Non appena avremo maggiori dettagli non esiteremo a condividerli co voi.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.