Home » UDK: Guida al supporto per Oculus RIFT

UDK: Guida al supporto per Oculus RIFT

UDK

Se siete felici possessori di un kit Oculus Rift e volete cimentarvi nello sviluppo di giochi o esperienze virtuali con il motore grafico Unreal Engine, allora non vi resta che proseguire con la lettura dell’articolo.

Supporto per Oculus Rift nell’UDK

Oggi vedremo come utilizzare gli Oculus Rift all’interno dell’Unreal Engine. Nativamente non è supportato, dovrete scaricare un’apposita versione ma ciò non basta in quanto è disattivato di default, oggi vedremo passo passo come abilitare la visione del vostro progetto con il VR di nuova generazione, attualmente in fase sperimentale.

Per prima cosa dovrete procurarvi la versione per Oculus Rift dell’UDK, recandovi sul sito web ufficiale del team Oculus ed eseguendo una breve e gratuita registrazione, dopo di che vi basterà accedere alla sezione Download. Una volta eseguita l’installazione del software con la premessa che necessita di un PC con buone prestazioni per un esperienza di sviluppo e gioco ottimizzata, seguite i passaggi riportati di seguito:

  1. Recatevi nella directory C:\UDK\Custom\UDKGame\Config
  2. Aprite il file UDKEngine
  3. Cercate la stringa [Engine.Stereo3D] e digitate True alla voce bEnabled
  4. Aprite l’UDK
  5. Cliccate con l’Oculus Rift connesso, sull’icona di un display in alto a destra
  6. Per visualizzare il progetto con gli Oculus, vi basterà accedere alla console con il tasto  TAB  e digitate i comandi stereo on e hmdwarp on

Per quanto riguarda invece il supporto per gli Oculus Rift in Unity, vi basterà scaricare il plugin e installarlo.

Oculus Rift: Il VR di nuova generazione

Vi stare sicuramente chiedendo, ma cosa sono gli Oculus Rift e cosa si intende per VR?  L’Oculus Rift è un VR (Visore per la realtà virtuale) di nuova generazione, una volta indossato e connesso al PC, avrete la possibilità di giocare in un modo del tutto differente da come siete stati abituati fino ad ora. Nei giochi e tech demo supportate, sarà come trovarsi all’interno, essere i veri e propri protagonisti, nonostante i movimenti siano gestiti da una tastiera o apposite periferiche, con gli Oculus Rift avrete modo di gestire la telecamera attraverso la tecnologia head tracking il che significa che basterà guardarvi attorno.

Ad esempio in Mirror’s Edge vestirete i panni di Faith in tutto e per tutto, quando salterete da un palazzo ad un altro il vostro stomaco ne risentirà perchè sarà come trovarsi realmente sui palazzi o meglio dire in volo, negli FPS avrete la possibilità di ammirare la vostra arma per non parlare degli horror in cui la sensazione di trovarsi realmente inseguiti da uno Slender sarà eccezionale, realistica quanto spaventosa. Gli Oculus Rift sono acquistabili su Ebay da venditori privati o presso il sito web ufficiale ad un costo di 300 dollari ai quali dovrete aggiungere chiaramente dogana e spedizione.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.