Home » Tech News » Steam Deck: Vale la pena acquistarla?

Steam Deck: Vale la pena acquistarla?

Con l’avvicinarsi del Natale c’è chi decide di farsi un regalo o creare una lista dei desideri, da poter poi condividere con amici e parenti, al fine di ricevere regali graditi oltre che desiderati. Tra gli acquisti di Natale potrebbe celarsi la Steam Deck, la console portatile di Valve, anche se non è solo una console da gioco ma un vero e proprio computer con Linux come sistema operativo. La domanda sorge spontanea, considerando il costo di partenza di ben 400 euro, vale la pena acquistarla? Dopo averla provata per diverse settimane, quest’oggi vogliamo dirvi la nostra a riguardo.

Perchè acquistare la Steam Deck

Come detto, la Steam Deck viene venduta in tre differenti versioni, si parte con la base da 400 euro, che non vale la pena acquistare, non solo per i soli 64 Gb a disposizione, ma anche per il tipo di memoria, passando poi all’intermedia e avanzata, quest’ultima dotata di un SSD più capiente, ma considerando che potete espandere la memoria della Steam Deck con una microSD, l’intermedia è più che consigliata, venduta ad un prezzo di 500 euro circa, con la possibilità di acquistare la Steam Deck a rate con Paypal, pagandola in tre comode soluzioni, a patto che si decida di acquistarla su Steam o un sito che accetta Paypal come pagamento.

Vale dunque la pena spendere 500 euro per la Steam Deck? La risposta è assolutamente si. Con Steam Deck potete giocare giochi Steam, lanciare emulatori ed eseguire giochi PC Windows, Epic Games, GOW e addirittura Xbox Game Pass, oltre naturalmente i giochi in streaming, giochi iTch e molti altri. Come detto è un PC portatile dalle fattezze di una console, potete in qualsiasi momento passare alla modalità Desktop, la quale permette per l’appunto di usare la Steam Deck come un PC, con tanto di distribuzione Linux come sistema operativo. Collegando la Steam Deck ad una Dock, potete anche optare per una delle tante presenti su Amazon, avete modo di collegare mouse e tastiera alla Steam Deck, collegare un cavo di rete ethernet, oltre che ricaricarla mentre la utilizzate.

Potete dunque rendere la Steam Deck un PC da Gaming o una console casalinga oltre che portatile, le possibilità sono davvero infinite. Steam Deck è abbastanza potente da riprodurre giochi Switch, giochi Wii, giochi game cube, giochi playstation 3 e molti altri emulatori, oltre giochi PC Windows con la compatibilità e la vostra libreria giochi Steam. Certo, la spesa è dispendiosa, ma possiamo assicurarvi che ne vale assolutamente la pena, considerando che nella confezione troverete anche una comoda custodia per il trasporto in sicurezza. Ci teniamo ad informarvi inoltre che qualora lo vogliate potete anche installare Windows su Steam Deck, tramite il dual boot, espandere la memoria con microSD, collegare controller esterni, quando la utilizzate come console casalinga o PC da Gaming e molto altro.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.