Youtube ama l'IA e la sfoggia

Rivoluzione dell’IA su YouTube: Google Svela Nuove Frontiere per i Creator

Nell’ambito dell’evento Made on YouTube 2023, tenutosi il 21 settembre 2023, Google ha presentato una serie di innovazioni rivolte ai Creator, puntando in modo significativo sull’intelligenza artificiale generativa nel campo dei video.

Youtube IA – Amicopc.com

Youtube rivoluziona l’IA su Youtube con delle novità per i creatori di contenuti

Tra le novità più sorprendenti figura “Dream Screen“, una funzione text-to-video che consente all’IA di generare immagini e sfondi per i video Shorts. Questo strumento sperimentale, previsto per il lancio entro la fine del 2023, amplia ulteriormente le possibilità creative dei Creator.

Ma non è tutto: Google ha anche introdotto “Aloud“, una funzione di doppiaggio automatico basata sull’IA, rivolta a Creator che desiderano rendere i propri contenuti accessibili in lingue diverse dalla propria. Attualmente disponibile solo per Creator selezionati, Aloud supporta inglese, spagnolo e portoghese.

Dal 2024, arriverà anche la “Ricerca Assistita” in Creator Music, un sistema basato sull’IA che suggerirà ai Creator la musica più adatta per i loro video. Inoltre, YouTube Studio sfrutterà l’intelligenza artificiale generativa per offrire consigli e stimolare la creatività. Ogni canale riceverà approfondimenti personalizzati.

L’azienda ha anche annunciato il lancio della nuova app per dispositivi mobili “YouTube Create“. Questa applicazione mira a semplificare e rendere più accessibile il processo di creazione, modifica e condivisione di contenuti. Tra le funzionalità offerte troviamo editing video avanzato con possibilità di ritaglio, editing preciso, voiceover, filtri, effetti, sottotitoli automatici, transizioni e musica royalty-free. Attualmente in versione beta per Android, il servizio è al momento disponibile solo in mercati selezionati, escludendo l’Italia.