Home » Tech News » Pinterest supera Google + in America

Pinterest supera Google + in America

Indice
  1.  

 

La notizia che vogliamo darvi oggi non vi stupirà più di tanto considerando che in questo ultimo periodo Google+ nonostante vanta di numerosi iscritti,meno della metà di essi è attiva.

In USA al terzo posto nei social network si qualifica Pinterest, superando Google+, dopo Facebook e Twitter, Pinterest è il social network più visitato dagli americani. A distanza di 1 anno dal traguardo raggiunto ossia di essere entrato a far parte della Top10, oggi può vantare della terza posizione, non male!

Considerando che in USA vi sono molti altri social diffusi ed utilizzati tra cui Tumblr, Linkedin e My Space, secondo quanto dichiara Experian, il 91% degli adulti utilizza almeno un social network, il 15% del traffico Internet in USA è dedicato solo al social network.

Pinterest per coloro che non lo conoscono è un social network cosi grande che perfino il presidente degli Stati Uniti “Obama” è registrato e condivide immagini sopratutto in vista di campagne elettorali. Tra Gennaio e Febbraio di questo anno, il traffico di Pinterest è salito del 50%.  Anche se non è ancora all’altezza di Facebook e Twitter, aver superato Google+ ha portato in casa Pinterest una vittoria schiacciante sul social ideato da Larry Page.

Il problema principale di Google+ anche in Europa, è che vanta di numerosi utenti ma solo pochi di essi sono attivi, di seguito vi riportiamo una suddivisione del tipo iscritti al social network di casa Google :

  • Iscritti per provare il social network
  • Iscritti perchè possiedono già un account Google
  • Iscritti attivi
  • Iscritti registrati su consiglio o invito di un amico
  • Iscritti che utilizzano il social network per postare i propri articoli

Siete iscritti anche voi a Google+? Siete utenti attivi o passivi? Se utilizzate il social network di casa Google, in che modo?

Vi invitiamo a commentare questo articolo con le vostre considerazioni personali.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.