Home » Tech News » OneDrive si rinnova, importanti novità in vista

OneDrive si rinnova, importanti novità in vista

OneDrive-logo-620x343

Grandi novità per il cloud storage di Microsoft, parliamo ovviamente di OneDrive, scopriamo insieme quali sono i cambiamenti che il noto colosso ha intenzione di apportare.

OneDrive si rinnova: Tempo di cambiamenti

Microsoft tempo fa ha unificato i client che permettono la gestione di OneDrive e OneDrive for Business ed ha introdotto il concetto di segnaposto su Windows 8.1 (elementi sincronizzati nel cloud ma visibili all’utente come locale). Questi cambiamenti hanno portato dei grandi problemi sopratutto per quanto riguarda la funzione segnaposto, alcune app non essendo in grado di gestire la cosa crashavano.

Con Windows 10 Technical Preview, Microsoft ha eliminato il segnaposto migliorando alcuni aspetti legati alle performance e all’affidabilità del servizio. In futuro verrà implementata una funzione in grado di gestire cartelle condivise e sarà possibile accedere al servizio da dispositivi differenti.

Pare che la maggior parte delle novità riguardino in particolare Windows 10. Se volete provare il sistema operativo potete farlo già da ora scaricando la Tecnical Preview gratuita ma in lingua inglese sul sito web ufficiale. Essendo una Preview potreste imbattervi in alcuni bug inoltre il sistema non è completo al 100%. La cosa più interessante che convincerà gli utenti che utilizzano Windows 7 a passare a Windows 10 è il ritorno del menu Start vecchia scuola. Con Windows 8.1 Microsoft ha in un certo qual senso ingannato gli utenti con un pulsante che conduce alla Metro ma con Windows 10 si torna alle origini.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.