Home » Tech News » Microsoft rilascia l’aggiornamento KB3120677 per Windows 10

Microsoft rilascia l’aggiornamento KB3120677 per Windows 10

Microsoft in data odierna ha ufficialmente rilasciato un nuovo aggiornamento per Windows 10, indirizzato a coloro che hanno riscontrato problemi con il November Update, realizzato per correggere i bug segnalati.

windows10

Microsoft aggiorna Windows 10

Con il November Update, Microsoft ha incassato numerose segnalazioni negative in seguito alla grande mola di bug presenti nel sistema, in seguito all’installazione del corposo November Update, tra questi troviamo la schermata blu della morte e l’incompatibilità con alcuni software come i centri di sistema ATI.

Il nuovo update targato KB3120677 di Windows 10, il quale porta la versione del sistema operativo alla 10586.14, permette di risolvere i numerosi problemi segnalati, come afferma Microsoft:

Dopo aver installato il November Update, alcune impostazioni riguardanti la privacy non venivano mantenute, ciò portava l’aggiornamento ad eliminare o disattivare alcune funzioni o software. Il KB3120677 dovrebbe correggere il bug ma rilasceremo prossimamente nuovi fix in grado di ripristinare le impostazioni base.

Inutile dire che l’aggiornamento non solo è consigliato ma anche obbligatorio se volete risolvere tutti i problemi riscontrati con il corposo update precedente, rilasciato la scorsa settimana. Per aggiornare recatevi sul Windows Update con la connessione attiva (ovviamente) ed effettuate una ricerca.

ATTENZIONE: L’aggiornamento necessita del riavvio una volta installato per conferma.

A quanto pare Microsoft ha deciso di fare dietro front dopo aver affermato:

Il Microsoft Services Agreement permette all’azienda di modificare o sospendere alcune applicazioni qualora le ritenesse pericolose per l’utente. Alcuni software possono mettere la sicurezza degli utenti a rischio esponendoli facilmente alle numerose minacce, per questo Microsoft si impegna nel proteggere i propri clienti attuando provvedimenti autonomi. Installando Windows 10, l’utente acconsente ad avere un sistema operativo mutabile su scelta di Microsoft.

Ammettendo che si tratta di un’errore del sistema, risolto con il recente aggiornamento, la scelta di rimuovere o disattivare app e funzionalità spetta al singolo utente, per questo dopo aver installato il November Update, non vi resta che aggiornare il sistema all’ultima patch disponibile.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.