Home » Tech News » Linux 4.17 disponibile : Novità e migliorie introdotte

Linux 4.17 disponibile : Novità e migliorie introdotte

A partire a oggi è ufficialmente disponibile la versione 4.17 di Linux, in concomitanza viene annunciato lo sviluppo e prossimo rilascio dell’aggiornamento 4.18. Scopriamo insieme tutte le novità e migliorie apportate quest’oggi.

Linux si aggiorna: Tutte le novità della versione 4.17

Annunciato due settimane fa, a partire da oggi è ufficialmente disponibile il nuovo aggiornamento per il pinguino, di seguito vi riportiamo tutte le novità e migliorie introdotte:

  • Rimosso il supporto per alcune architetture
  • Miglioramenti alla gestione energetica in idle
  • Supporto per l’ACPI TAD (Time and Alarm Device), utilizzato per la pianificazione di avvii, riavvi e sospensioni del sistema
  • Supporto per l’audio tramite HDMI e DisplayPort
  • Impostazione automatica della modalità
  • HDMI 2.0 e AMDGPU DC attivi di default
  • Supporto di numerose schede video AMD

Con la versione 4.18 invece troveremo:

  • Supporto per le CPU Qualcomm Snapdragon 845 e MediaTek MT7632A
  • Supporto Mainline per ulteriori patch o driver aggiuntivi
  • Supporto per il Raspberry Pi 3B e Nintendo NES e SNES Classic Edition
  • Supporto per le schede audio Creative che utilizzano il chip CA0132
  • Patch per le GPU Intel e GPU AMD Vega 20 oltre che Vega M
  • Supporto e miglioramenti per le connettività USB 3.2 e Type-C
  • Risoluzione del problema dell’anno 2038

Il lancio di quest’ultima versione è prevista tra un mese e mezzo circa. Per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità in tempo reale, vi invitiamo ad unirvi alla nostra community su Discord 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.