Intasamento della rete internet? probabile entro il 2012

Stando ai dati che mostrano come ogni giorno a livello globale vengano uppati circa 2TB di materiale (testi, musica, immagini,video, applicazioni, giochi, ecc ), superando la quota che fino a pochi anni fà non superava i 50Gb per giorno è facile dedurre che il traffico sta crescendo davvero in modo esponenziale.

Il problema sembra essere legato ad alcuni servizi web che permettono l’archiviazione di determinati file che siano video audio ecc come ad esempio Youtube e al P2P come Utorrent , che nel corso degli anni hanno fatto crescere questa quota di traffico presente sul web .
YouTube è “accusata” dalla ricerca Nemertes di mettere in circolazione su Internet ogni mese qualcosa come 27 petabytes (27 milioni di gigabytes). Mentre complessivamente in un anno in Rete si muovono circa 161 exabyte (cioè 161 miliardi di gigabyte).
Nel futuro quindi ci sembra ovvio sentire zettabyte (mille miliardi di gigabyte) e yottabyte (mille zettabyte) per quanto riguarda il traffico internet , quindi è stato calcolato che entro il 2012 vi sarà un collasso totale portando ad un collasso della rete e per questo si stanno valutando tutte le possibili soluzioni affinche questo non accada.

E’ però possibile dedurre che a questo punto le tecnologie informatiche evolvendosi in modo proporzionale a ciò che è la rete internet si troveranno sicuramente delle soluzioni, anche se prepararsi al peggio vale sempre la pena!

Luca M.

Luca M.

Classe 1982, Luca scrive su Amicopc.com e segue la parte tecnica sin dalla fondazione (2000), appassionato di Tecnologia, Smartphone, Videogames e tutte le novitĂ  dal mondo Tech.