Home » Tech News » Guida alla disattivazione di BitStrips su Facebook

Guida alla disattivazione di BitStrips su Facebook

Disattivare-BitStrips

Di recente va molto di moda utilizzare BitStrips su Facebook, un’applicazione che permette di creare dei simpatici fumetti, ma non tutti ne sono attratti per questo motivo oggi vogliamo condividere con voi una guida su come disattivarlo.

Disattivare Bitstrips

Esistono due metodi per la disattivazione di quest’applicazione e vogliamo riportvaeli di seguito.

METODO 1

Recatevi nelle impostazioni, successivamente su Privacy, selezionate la voce Blocco (presente nella sidebar lateriale) e cercate l’applicazione nella lista, infine cliccate su Blocca.

METODO 2

Individuate un qualsiasi fumetto, cliccate sulla freccia collocata in alto a destra e selezionare la voce per nascondere tutti i contenuti.

Un social network fumettoso

Con Bitstrips avete la possibilità di creare dei fumetti coinvolgendo non solo voi stessi ma anche i vostri amici, attraverso la creazione di avatar completamente personalizzabili, nelle vignette ma anche nell’avatar stesso, e nello scenario presente dietro di essi. L’applicazione è completamente gratuita e non necessita di alcuna registrazione, dovrete soltanto (come sempre del resto) abilitare la comunicazione tra Bitstrips e il vostro profilo Facebook.

Il primo metodo riportato in questo articolo è valido non solo per Bitstrips ma anche per tutte le altre applicazioni o giochi presenti sul social network. Digitando il nome di un vostro amico avete la possibilità inoltre di bloccare la ricezione degli inviti,notifiche al quanto odiose considerando che buona parte degli utenti si reca su Facebook soltanto per perdere tempo e far innervosire coloro che utilizzano il social network per la condivisone dei propri articoli.

Quante volte avete ricevuto odiose notifiche dai vostri amici, riguardanti inviti per giocare a Farmville e cosi via dicendo? Con uno dei Metodi riportati in questo articolo, potete finalmente mettere a tacere gli inviti. Cogliete l’attimo fuggente e rendete Facebook un luogo migliore in cui condividere notizie importanti, annunci e quanto altro ancora.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.